Avvisi









Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Lo scalo ferroviario merci di Verona si prepara al trasloco

Il polo ferroviario logistico di Verona cambierà volto nell'arco dei prossimi cinque anni. Il Cipe, il Comitato interministeriale per la programmazione economica, nella seduta del 14 maggio 2020 ha approvato l'ultimo tassello che ridisegna nel suo complesso tutto il nodo della città scaligera sulla spinta dell'inserimento della nuova linea ad alta velocità Brescia-Verona-Vicenza, lungo la direttrice Torino-Milano-Venezia.

Il progetto preliminare della tratta ovest era già stato approvato nel novembre 2019 (ma la delibera è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale solo nell'aprile 2020), ora ad aver ricevuto il via libera è stato anche l'ingresso est che completa gli interventi previsti nell'area per un valore di 380 milioni di euro.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto