Calo a doppia cifra del cargo aereo a marzo 2020

L'esplosione della pandemia di Covid-19 in Europa ha fatto perdere rapidamente quota al trasporto aereo delle merci, che nel solo mese di marzo ha perso il 15,2% delle tonnellate per chilometri, valore che sale al 15,8% se si considerano solo i flussi internazionali, che rappresentano l'87% del cargo aereo.

Precipita anche l'offerta di stiva, con una percentuale ancora maggiore (43,7%) a causa del fermo di migliaia di aerei passeggeri. La perdita di capacità avrebbe potuto essere maggiore, ma è stata contenuto grazie a un maggiore uso degli aerei full-freight e di quelli passeggeri solo per le merci. Il divario tra calo del traffico e quello della stiva sta causando una domanda superiore all'offerta.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto