Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Come tutta la gamma di radicchi colorati

Il fascino della Rosa di Padova riscuote consenso

Cespo caratterizzato da foglie larghe e disposte a forma di rosa aperta, di un rosso intenso o con sfumature che portano al rosa a seconda del tipo di selezione effettuata: parliamo de La Rosa di Padova, varietà di radicchio esclusiva dell'azienda agricola La Rosa di Queruli Paolo.


Modestina e Paolo Queruli a Fruit Logistica 2020

"Da La Rosa del Veneto a La Rosa di Padova, i radicchi colorati sono sempre quelli che riscuotono maggiore interesse e curiosità – dichiara il titolare Paolo Queruli – Una curiosità: ci vuole un'ora di lavoro per produrre 1 kg di radicchio La Rosa di Padova. A conquistare anche il colore bianco-crema del radicchio variegato, con variegatura distribuita su tutta la pagina fogliare, in tinte diverse che vanno dal viola chiaro al rosso violaceo e al rosso vivo".

"Nonostante l'edizione di quest'anno di Fruit Logistica sia stata un po' sottotono rispetto al passato in termini di visitatori, tutto sommato c'è stato comunque interesse per i nostri radicchi – spiega Paolo – In particolare i colori delle nostre verdure hanno riscosso successo. In più, anche quest'anno abbiamo studiato una presentazione ad hoc (vedi foto sotto), che ha richiamato pubblico".

"Il nostro punto di forza è la produzione di tutte le varietà di radicchio. Tutto è prodotto a livello locale ed è sempre seguito con rigore durante ogni processo produttivo. Questo implica perciò costi elevati di produzione. Buona parte delle colture è programmata; alle varietà più di nicchia viene dedicata una quota, che varia a seconda dei consumi dell'annata precedente – continua Paolo – In linea di massima, finora la stagione ha presentato alti e bassi. Fino a circa 15-20 giorni fa, ha tenuto banco bene il radicchio lungo tardivo, che ora registra la stessa flessione del resto della gamma".

I due terzi della produzione totale dell'azienda, che gestisce un centinaio di ettari in pieno campo, trova la strada dell'estero (Europa, Asia, America). "Diversifichiamo i mercati e il radicchio tondo rosso è quello che maggiormente si presta all'esportazione, dato che si presenta con un cespo ben chiuso, di forma sferica e ha una più lunga shelf life. E', infatti, il più richiesto fuori dall'Italia".

"Se al momento la situazione commerciale nazionale è difficile su tutti i fronti e per tutte le varietà di radicchio, ci difendiamo bene oltre confine, dove questa verdura è quasi di nicchia: all'estero, non si registra un consumo di massa e quindi si sente meno la pressione che abbiamo invece sul mercato interno", conclude Paolo.

Contatti:
Az. Agr. La Rosa di Queruli Paolo
via S. Cosma 13/c
35043 Monselice (Padova)
Tel.: +39 0429 784809
Fax: +39 0429 700886
Email: info@radicchiolarosa.it
Web: www.radicchiolarosa.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto