Avvisi

La clessidra





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il progetto Musa Fibra cerca partner nel settore della frutta

Un progetto universitario trasforma corone e foglie di ananas in carta

Il periodo natalizio è caratterizzato dal consumo di ananas. I frutti esotici provengono principalmente dalla Costa Rica e vengono forniti freschi in un unico pezzo, in lattina e, sempre più spesso, come prodotto convenience. Ma ciò che alla maggior parte delle persone non interessa è quanto accade alle corone del frutto e alle foglie della pianta stessa. Un'iniziativa degli studenti della Leibniz Universität di Hannover ha sviluppato un modo per trasformare questo materiale di scarto in carta. Ora sono alla ricerca di partner.



"Siamo stati in Costarica per cinque settimane, per avere un'idea della situazione. Le corone tagliate dai frutti producono 200 tonnellate di rifiuti a settimana in una piantagione, e normalmente rimangono inutilizzate e possono persino diventare un problema", spiega Niklas Tegtmeier del progetto Musa Fibra della Enactus Leibniz Universität Hannover eV.



I prodotti convenience e la produzione di succo sono le componenti principali dell'industria dell'ananas, e le grandi quantità di corone vengono tagliate localmente, per facilitare l'esportazione. Inoltre, le stesse piante producono frutti per soli due anni, e successivamente vengono sostituite da quelle nuove.

Il team in visita in Costarica.

"Durante la stagione secca, gli scarti di produzione vengono consegnati agli agricoltori locali, che li utilizzano nell'alimentazione del bestiame. Gli scarti nei campi vengono arati o essiccati con sostanze chimiche, perché se rimangono favoriscono il radicamento di una specie di mosca locale, in grado di trasmettere malattie ai bovini. La produzione di carta sviluppata da questa iniziativa potrebbe quindi, da un lato risolvere un problema di spreco, e dall'altro fornire un'alternativa sostenibile all'industria della carta e dell'imballaggio.


"Attualmente stiamo ancora lavorando nel nostro laboratorio su quantità molto limitate ma, su scala industriale, ci aspettiamo che la nostra alternativa alla carta convenzionale sia di poco inferiore nel prezzo. Inoltre, non utilizziamo lo sbiancamento al cloro e vorremmo realizzare una produzione il più possibile ecologica, al fine di evitare rifiuti pericolosi". L'uso di questa carta non è in alcun modo ridotto rispetto a quella convenzionale; quindi può essere utilizzata in vari modi, dai biglietti da visita alle casse nelle esportazioni di frutta.

Cellulosa grezza (in alto) e carta stampata finita(in basso).

Il team è ora alla ricerca di un partner in Germania per un ampliamento del processo e per ulteriori test: "Siamo alla ricerca di un partner dal quale ottenere maggiori quantità di corone di ananas, per la nostra produzione di carta in Germania. A lungo termine, vogliamo uscire dai laboratori e iniziare la nostra produzione nella Costa Rica", conclude Tegtmeier. "Sei un grossista, un produttore di convenience o un commerciante settimanale del mercato e hai grandi quantità di corone di ananas che butti via? Ci piacerebbe trasformarle!"



Per maggiori informazioni:
Niklas Tegtmeier
Projekt Musa Fibra
Enactus Leibniz Universität Hannover e.V.
Königsworther Platz 1
30167 Hannover
Niklas.Tegtmeier@unihannover.enactus.de 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto