Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Azione a supporto dello sciopero

I produttori agricoli di Almeria chiedono alle aziende di chiudere il 20 novembre

L'11 novembre, l'Unione dei produttori agricoli indipendenti ha chiesto che nessun operatore commerciale venda prodotti il giorno dopo lo sciopero agricolo, convocato per il 19 novembre dagli enti e associazioni degli operatori di mercato e dei produttori di Almeria (cfr. precedente notizia).

Secondo l'associazione, "questa è una misura fondamentale per impedire a chiunque non aderisca allo sciopero di trarne vantaggio". A tutto il settore è stato chiesto di "partecipare e unire le forze per una causa comune, vale a dire il futuro dell'agricoltura e la ricerca di soluzioni per tutti".

L'organizzazione ha posto l'accento sul fatto che tutti i membri del settore agricolo "dovrebbero scioperare, sostenere la manifestazione o, comunque non lavorare nei campi e non approfittare della situazione. I magazzini non dovrebbero risultare pieni, dal momento che nessun coltivatore dovrebbe raccogliere il giorno prima". Tuttavia, il 20 novembre, "saranno nuovamente autorizzati a movimentare i prodotti e riprendere il lavoro nei magazzini o nelle serre".

Fonte: lavozdealmeria.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto