Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'assortimento ortofrutticolo si amplia per un'azienda che contemplava solo le verdure

Nell'aprile 2018, la ditta grossista Vegetables Market Place (VMP) si è trasferita in una nuova sede, nella zona olandese di Poeldijk, con un magazzino di 1.600 mq, quattro banchine di carico e tre celle di refrigerazione. C'è anche spazio di stoccaggio per oltre 1.000 pallet.

"Quando siamo entrati per la prima volta nella struttura, ci siamo chiesti come avremmo fatto a riempire tutto il magazzino. Ora a volte ci chiediamo come riusciremo a svuotarlo nel pomeriggio", ride Lennart Middelburg, direttore dell'azienda insieme a suo padre, Gert.


Lennart e Gert Middelburg.

La società ha registrato una crescita abbastanza rapida. Negli ultimi tre anni, fatturato e volume sono raddoppiati. "Dietro questo successo c’è molta organizzazione. Abbiamo apportato alcune modifiche interne. Con l’arrivo di Ferhat Tivsiz, la squadra è ora giovane, ma dotata della necessaria esperienza. Questa è una buona base. Noi vogliamo continuare a costruire su queste basi il futuro dell’azienda".

Le verdure coltivate in serra rimangono il core business della società, ma la coltivazione di ortofrutta in campo aperto sta guadagnando una posizione sempre più rilevante, per la società.

"Se consideriamo quanti agrumi e meloni abbiamo ritirato dal Marocco la scorsa estate, in realtà siamo andati oltre lo stesso nostro nome aziendale, che fa riferimento solo alle verdure", scherza Lennart. "Ma non siamo pronti a offrire un assortimento completo; difficilmente per esempio potremmo disporre della categoria dei piccoli frutti, sarebbe troppo rischioso per noi. Eventualmente, cerchiamo questo prodotto solo dietro specifica richiesta da parte dei nostri clienti".

"La stagione olandese sta volgendo al termine. Stiamo passando alle forniture provenienti da Spagna e Marocco. E' stata di nuovo un'estate insolita, con eventi meteo estremi. Quest'estate abbiamo avuto volumi abbondanti di verdure dalla Polonia. Proprio per questo ci distinguiamo sul mercato: cavolo cinese, pomodori, peperoni quadrati, lattuga iceberg, cavolfiore - se c'è una carenza di questi prodotti nei Paesi Bassi, gli operatori subito si rivolgono a noi. Ad esempio, c'è stato un periodo in cui non si trovavano pomodori ciliegino olandesi, ma noi ce l'avevamo, perché li avevamo acquistati dalla Spagna", dice il commerciante.

Molti carichi misti
Per quanto riguarda i contratti, VMP lavora con diversi coltivatori fissi. L'azienda, tuttavia, preleva la maggior parte della sua frutta e verdura sul mercato libero. "Questo funziona benissimo per noi. Siamo indipendenti. Possiamo acquistare quando e dove vogliamo. Vendiamo a una vasta base di clienti, costituita da grossisti, ma anche da aziende che forniscono strutture ricettive e servizi di catering. Forniamo molti carichi misti: dalle cipolle ai cavoli, dai pomodori ai peperoni quadrati. Non forniamo direttamente i supermercati", spiega Lennart.

"Abbiamo clienti in tutta Europa. Ad esempio, le vendite verso l'Irlanda sono cresciute moltissimo nell'ultimo anno. Anche le esportazioni verso la Scandinavia sono in costante aumento. I dazi d'importazione ora sono aumentati. La domanda dalla Norvegia, per esempio, è nuovamente in aumento. Esportiamo anche in Paesi come Malta, Grecia e Austria. Non solo importiamo prodotti dalla Polonia, ma abbiamo anche iniziato a servire più clienti in Polonia e in altri Paesi dell'Europa orientale. Questo da quando è entrata Marta Iwaniec nel nostro team. Dopotutto, le cose procedono bene se parli la stessa lingua dei clienti".

Necessaria chiarezza sulla Brexit
"Esportavamo molto in Russia. Ma abbiamo superato bene la battuta d'arresto dopo l'embargo, trovando nuove destinazioni. Stiamo anche crescendo rapidamente insieme ai nostri clienti", afferma il commerciante di frutta e verdura. Per quanto riguarda le esportazioni nel Regno Unito, la Brexit ha tenuto sulle spine il mercato, durante quest'ultimo anno. Lennart, tuttavia, non è eccessivamente preoccupato. "Gli inglesi continueranno ad aver bisogno di frutta e verdura. Ma ora è fondamentale fare chiarezza. Le persone ne hanno abbastanza di questa incertezza".

Si sta avvicinando la stagione invernale e VMP ha ancora una volta maggiore disponibilità di spazio di refrigerazione da offrire a terzi. "In estate, abbiamo disperatamente bisogno di queste celle per i nostri prodotti. Ora, abbiamo nuovamente dello spazio disponibile", afferma Lennart.

A febbraio del prossimo anno, per la prima volta, l'azienda parteciperà come espositore al Fruit Logistica di Berlino. "Vedremo prima come va. Facciamo sempre un passo alla volta", conclude Lennart.

Per maggiori informazioni:
Lennart Middelburg
Vegetables Market Place
427 ABC Westland
2685 DE Poeldijk, NL
Tel: +31 (0) 174 527 130
Mob: +31 (0) 622 509 817
Lm@vmpbv.nl
www.vmpbv.nl


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto