Parla la Comercial Gallo di Massafra

Varieta' innovative di melograni: nuovi impianti dal 2020 in alcune zone d'Italia

Si è già chiusa la campagna del melograno Purple Queen®, varietà precoce molto apprezzata dai consumatori per il suo gusto dolce e per l'assenza di semi legnosi.

Nonostante il ritardo di almeno due settimane sulla maturazione, dovuto all'andamento climatico dei mesi scorsi, gli standard in termini di gusto e colore sono stati a pieno raggiunti, registrando così un grado brix pari al 17%, valori che permettono l'estrazione di un succo dolce 100% naturale, senza l'aggiunta di zuccheri.

Le varietà di melograno dolce stanno conquistando sempre più l'interesse di nuovi consumatori che, seppur interessati ai benefici del frutto in termini nutritivi, non erano soliti al consumo di melograno.

In generale, il mercato italiano vede un aumento dell'offerta di questo frutto, sia di produzione italiana, ma soprattutto di importazione. Nasce, in questo contesto commerciale, la necessità di occupare nuove fasce di mercato, differenziando la produzione attraverso varietà che consentono di avere un prodotto dal gusto dolce e con notevoli vantaggi di gestione.

Alla Purple Queen (precoce) seguono sul mercato le varietà Mely® (medio-precoce), MR-100® (media) e Kingdom® (tardiva). Da pochi giorni è iniziata la raccolta dell'MR-100®, le cui caratteristiche di dolcezza e facilità di consumo si stanno consolidando commercialmente, con una crescente domanda di prodotto fresco, nonostante la produzione italiana rimanga minima in confronto al mercato nazionale totalmente occupato dalle varietà tradizionali.

Oltre a una finestra commerciale interessante, le varietà brevettate Purple Queen®, Mely®, MR-100® e Kingdom® confermano caratteristiche del tutto innovative nel segmento. Si registra una gestione molto più semplice in campo grazie all'assenza di polloni e spine, con una conseguente riduzione dei costi di manodopera.

Differenza Polloni: Sinistra MR-100® - Destra Mollar de Elche.

Sicuramente, queste varietà nascono per il consumo fresco, ma la dolcezza e l'assenza di seme legnoso hanno dato anche un ottimo risultato sia sul prodotto sgranato sia sul succo senza aggiunta di zuccheri.

Nuovi impianti sono previsti nel 2020, non solo in tutto l'arco ionico, ma anche in Sicilia, Salento ed Emilia Romagna. In Italia, le licenze per le suddette varietà, la cui commercializzazione è libera, sono limitate a 100 ettari (per ogni varietà).

E' previsto un progetto per la promozione di un club con unico marchio e disciplinare di produzione per garantire al consumatore un facile riconoscimento del prodotto e una sicurezza sul consumo.

Contatti:
Comercial Gallo
Sp 103 c.da Furnoli
74016 Massafra (TA) Italy
Tel.: +39 335 5332359
Email: info@comercialgallo.com
Web: comercialgallo.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto