Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

In alcune zone la produzione e' piuttosto scarsa

Campagna delle castagne nel vivo: prezzi del prodotto italiano in crescita

Castagne all'ingrosso da 3,70 a 5,30 euro/kg a seconda del calibro, quantità in netto calo e prezzi (per il prodotto nazionale) che tendono a salire. E' entrata nel vivo la campagna delle castagne e, quest'anno, in diverse zone la produzione è molto scarsa. 

"La maggior parte del prodotto che transita dai mercati – afferma un grossista – è in sacchi da 5 kg, ma non mancano anche i bins con castagne alla rinfusa, che vendiamo ai clienti a seconda delle quantità richieste. Il prodotto italiano è quello più richiesto e con un prezzo leggermente più alto. Molto però proviene dall'estero e va a compensare le nostre mancanze".

In effetti, vi sono regioni con una diminuzione piuttosto marcata. Ad esempio, in Emilia Romagna in molto zone i produttori hanno rinunciato alla raccolta agevolata con macchine per mancanza di prodotto. Altre regioni con cali importanti sono Campania e Toscana. La situazione invece appare più normale in Piemonte. 

Circa le importazioni, i dati ufficiali Ismea parlano di 36mila tonnellate nel 2018, cifra che potrebbe confermarsi, o addirittura aumentare nel 2019. Le principali nazioni di provenienza sono da Portogallo, Turchia, Spagna e dalla Grecia.

"Stanno prendendo piede inoltre – conclude il grossista – gli ibridi di castagno che presentano frutti molto grossi di pezzatura. La qualità organolettica però lascia alquanto desiderare rispetto al prodotto tradizionale".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto