Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le mele Wellant incontrano una domanda in costante crescita

Nella Germania settentrionale, la regione di coltivazione delle mele di Altes Land ha ancora qualche settimana di raccolta davanti a sé. Al momento, molti operatori della regione sono attivi nel commercio delle mele, così come gli ipermercati della Germania settentrionale.

Oltre alle varietà comuni, negli ultimi anni è stata molto apprezzata la mela Wellant, come afferma Heiko Faby, comproprietario dell'omonima società all'ingrosso e responsabile dello stand presso il mercato all'ingrosso di Brema.

Sebbene l'azienda di famiglia sia specializzata principalmente nella distribuzione di prodotti frutticoli tedeschi (del nord), la gamma in vendita presso lo stand comprende circa 400 articoli, dalle verdure alla frutta esotica, alle noci, e alla frutta secca.

Tuttavia, le pomacee rappresentano il prodotto di punta: "Forniamo le prime mele Wellant della Altes Land da circa una settimana. Questa mela viene coltivata su larga scala nel nord del Paese, e assistiamo a un costante aumento della domanda. La varietà ha un prezzo che oscilla tra quello delle Elstar e quello delle mele club. Wellant è particolarmente apprezzata dagli operatori del mercato settimanale e dai rivenditori di specialità gastronomiche. L’anno scorso siamo stati in grado di vendere la Wellant fino a maggio, e quest'anno le previsioni sono più o meno le stesse".

Heiko Faby dell’azienda omonima operante al mercato all'ingrosso di Brema.

Oltre alla Wellant, le pomacee regionali sono disponibili nell'assortimento della Faby Fruchthandel GmbH. "In linea di principio, la Elstar è disponibile tutto l'anno e la Honey Crunch viene fornita a condizione che ci sia merce tedesca e una contestuale domanda", afferma Faby.

Mercato delle pere costoso
Anche le pere rispondono a una forte domanda stagionale, osserva Faby. Tuttavia, i prodotti italiani rappresentano l'offerta principale del settore. "La coltivazione di pere nella Altes Land rimane su piccola scala fino alla fine dell'anno. Possiamo fornire le prelibatezze da Charneux: vecchie pere autunnali che arrivano da frutteti regionali; altrimenti sono soprattutto le Conference olandese e le Abate Fetel italiana a essere commercializzate rapidamente", ha detto il grossista.

L'offerta di pere italiane comprende ora tre varietà: Abate Fetel, Carmen e Williams.

Le perdite in termini di volume per la produzione italiana di pere, quest'anno, già si avvertono al banco del mercato del grossista. "Le prime varietà italiane Carmen e Santa Maria sono state movimentate in modo estremamente veloce, e il prezzo della Abate Fetel è già circa il 20 per cento più alto rispetto al livello dell'anno scorso", conclude.

Per maggiori informazioni:
Faby Fruchtgroßhandel GmbH & Co. KG
Sandhörn 1
21720 Steinkirchen
Tel: +49 04142 819221
Fax: +49 04142 819222
Email: heiko.faby@fabyfrucht.de 
Internet: www.fabyfrucht.de  


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto