Con l'umidita' esplode il problema Drosophila suzukii

E' iniziata in questi giorni la raccolta delle ciliegie Kordia e Regina nelle zone della Bassa Valle di Non, fino a Tres, e in Alta Valsugana. Un raccolto che potrà essere effettuato con discreta serenità dai produttori, che hanno provveduto in tempo alla doppia copertura: quella contro la pioggia e la rete antinsetto, un sistema che si è dimostrato come l'unico in grado di proteggere i frutti nella fase di maturazione dalla terribile Drosophila suzukii che quest'anno, a seguito del mese di giugno molto caldo e secco, aveva ritardato lo sviluppo.

Nell'ultima settimana, con il cambiamento del clima - meno caldo e con molta più umidità - gli insetti originari dall'estremo oriente sono letteralmente esplosi. Ad affermarlo è Sergio Franchini, storico tecnico del settore, prima dell'Esat e poi della Fondazione Mach che segue il settore fin dall'inizio degli anni ottanta del secolo scorso. 

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Giornale Trentino


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto