Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Interpera 2019 ha riunito i principali attori internazionali della pera

L'undicesima edizione di Interpera, il Congresso Internazionale della Pera, tenutosi dal 25 al 27 giugno 2019 a Tours (Francia), ha ospitato oltre centodieci produttori, trasformatori, distributori, vivaisti nonché diversi rappresentanti di importanti centri sperimentali europei. La presenza di questi esperti provenienti da 10 Paesi (Francia, Spagna, Italia, Portogallo, Olanda, Belgio, Turchia, Grecia, Sudafrica e Stati Uniti) ha fornito ai partecipanti un ampio spettro del settore in termini di produzione, recenti sviluppi e prospettive future. 

Il momento clou del congresso, ovvero le previsioni di produzione estiva di pere in Europa, ha evidenziato la forte instabilità climatica della stagione in corso in tutti i paesi produttori europei, fattore che sicuramente comporterà una diminuzione della produzione complessiva. Va ricordato che nel 2018 la produzione europea è stata di 2.370 milioni di tonnellate. 

Da sinistra: Delhia Fialho (Pera Rocha), Joan Serentill Rubio (Edenia), Kris Jan (Belorta), Kris Wouters (Qtee), Sylvain Brault (Angelys), David Socheleau (Sweet Sensation), Filip Lowette (BFV ), Gerard Pronk (The Greenery), Kevin Moffit (USA Pears)

Le presentazioni durante la sessione pomeridiana si sono concentrate sulla ricerca e l'innovazione varietale, nonché sulle pratiche intraprese per soddisfare le aspettative dei consumatori, in particolare nei frutteti eco-responsabili. 

Per i co-organizzatori dell'evento, rappresentati da Daniel Sauvaitre, presidente dell'Associazione Nazionale delle Mele e Pere (ANPP) e Jean-Louis Moulon, vicepresidente dell'AREFLH, "l'obiettivo di Interpera di rivitalizzare il settore delle pere è stato ampiamente raggiunto grazie all'intenso scambio di esperienze e di informazioni durante le tre giornate di congresso". 

Infine, il congresso si è concluso con l'annuncio del paese ospitante per l'edizione 2020, ovvero i Paesi Bassi e la Dutch Produce Association (DPA), i quali organizzeranno l'evento in collaborazione con l'AREFLH. 

Tutte le presentazioni sono disponibili su www.interpera.org 

I co-organizzatori

AREFLH - Assemblea delle regioni europee frutticole, orticole e floricole
Principale organizzatore di tutte le edizioni Interpera dal 2009.
La sua missione principale è quella di collegare i suoi membri (le regioni europee e i produttori di frutta e verdura) e di difendere i loro interessi presso le istituzioni europee

Associazione Nazionale Mele-Pere
I 1300 produttori membri dell'Associazione Nazionale Mele-Pere (ANPP), che rappresentano 1.000.000 tonnellate di mele e 50.000 tonnellate di pere

La Morinière
Stazione sperimentale di Saint-Epain il cui obiettivo principale è acquisire riferimenti tecnici per soddisfare le aspettative dei professionisti sia nel frutteto che nella conservazione.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto