La ricetta dell'azienda Baratella

Patate venete: quando il connubio tra localismo e Gdo funziona

Un progetto in collaborazione con la Regione Veneto per il marchio QV (qualità certificata) per la patata veneta, che presto dovrebbe qualificare anche la cipolla, al fine di valorizzare il territorio. Questo quanto proposto da Elena e Christian Baratella (nella foto sotto) dell'omonima azienda a conduzione familiare, nel corso della tre-giorni riminese di Macfrut.

"Parliamo di 20.000 tonnellate di patate, sulle quali ci giochiamo la carta del localismo, valorizzando la tipicità dei prodotti coltivati nella zona all'interno della quale si trova la nostra società: i terreni rossi del Guà. Da oltre vent'anni siamo presenti nel settore orticolo, grazie a un continuo adeguamento alle richieste di mercato" dichiara Christian.


La Patata Veneta con marchio QV.

"Siamo un'azienda familiare che, negli ultimi anni, è cresciuta molto. Al nostro ramo commerciale fanno capo quasi 60 aziende agricole che sono tutte ubicate nel Veneto e che consegnano patate, cipolle, radicchi e cavoli. Ci occupiamo di questi prodotti dando priorità al nostro territorio, sempre. Con i radicchi facciamo anche esportazione in Europa".

"Questo è un finale di campagna per patate e cipolle molto particolare – aggiunge Elena – dove i prezzi stanno risentendo della siccità in Nord Europa e della conseguente scarsa resa in campo del 2018. In Veneto, fortunatamente, la qualità rimane un punto fermo perché il nostro clima è favorevole e le piogge garantiscono una produzione eccellente".

L'azienda si è conformata al protocollo EurepGAP (oggi GlobalGAP) già dal 2002, per una buona pratica agricola, applicando tale metodologia non solo ai propri terreni ma anche a quelli delle 60 aziende conferenti.

"Garantiamo la tracciabilità dei nostri prodotti con packaging personalizzati su richiesta e produciamo a lotta integrata – spiega Elena – Il nostro obiettivo è di seguire ogni passaggio della filiera, dalla produzione alla distribuzione per garantire la massima freschezza e genuinità. Siamo in grado di soddisfare qualsiasi esigenza per il mercato italiano ed europeo, sia per la IV gamma che per la Grande distribuzione organizzata e confezioniamo su richiesta dei nostri clienti. La Gdo è il nostro target primario".

"Contiamo presto di poter offrire anche le nostre cipolle venete a marchio QV (qualità certificata). I prodotti vengono confezionati in sacchi, reti e cassette nei formati standard; ma su richiesta del cliente vengono realizzati packaging personalizzati", conclude Christian.

L'azienda commercializza diverse varietà di patate e cipolle: patate da consumo Agata (per tutti gli usi), Primura (per gnocchi) e rosse (per friggere), patate Marabel (al forno), cipolle bianche, dorate e rosse. La disponibilità delle colture è per tutto l'anno in diversi calibri e packaging.

Contatti:
Elena Baratella - elena@baratellacommerciale.com
Christian Baratella - christian@baratellacommerciale.com 
Baratella Commerciale srl
Via Ponte Destra, 10
37040 Roveredo di Guà (VR)
Tel.: +39 0442 86043
Fax: +39 0442 460118
Web: www.baratellacommerciale.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto