Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Segreti e tecniche dei rivenditori per avere fragole tutto l'anno nel Regno Unito

Quest'anno, le "primizie" sono state messe in vendita con un anticipo record rispetto al passato. La catena inglese di supermercati Waitrose ha fatto scorte di bacche coltivate e raccolte nel Regno Unito già dall'inizio di marzo. Come è possibile?

Le fragole sono notoriamente difficili da coltivare nei mesi più freddi, dal momento che richiedono almeno 8 ore al giorno di pieno sole che, fatta eccezione per le recenti mini ondate di calore, non sembrano essere state certo le condizioni sperimentate nell'ultimo periodo, connotato da venti e pioggia.

La maggior parte della frutta invernale viene importata nel paese, ma Waitrose insiste che l'ultimo raccolto di bacche è di origine completamente britannica. Inoltre, mentre il mercato inglese arriva a sfiorare i 325 milioni di sterline all'anno, una vendita di fragole così precoce diventerà presto una cosa normale.

Secondo il consorzio alimentare British Summer Fruits, 25 anni fa la stagione delle fragole durava solo 6 settimane, mentre oggi prosegue per circa nove mesi.

Come si può giustificare questo boom di frutti inglesi nei mesi più freddi? Tanto per cominciare, gli inverni sono più miti, mentre i progressi tecnologici permettono di simulare luce e calore richiesti per la crescita naturale, persino nel nord dell'Inghilterra e in Scozia.

Il segreto, spiega il buyer di piccoli frutti di Waitrose Nicki Baggot, è nelle condizioni di coltivazione. La varietà Lusa (3,50 sterline per un cestino da 260 grammi) è fornita da due aziende agricole familiari - Flavourfresh e Medlar Fams - che si trovano vicino a Preston, nel Lancashire.

"I livelli di luce e la vicinanza al mare lo rendono il luogo perfetto per coltivare fragole precoci - spiega Nicki - Lavoriamo con una squadra dedicata di agricoltori specializzati". La brezza marina fornisce il giusto arieggiamento per aumentare la dolcezza delle bacche, mentre la coltivazione nelle zone settentrionali più fresche permette agli agricoltori il controllo totale sulla velocità di maturazione.

La varietà Lusa è una nuova cultivar robusta, sviluppata specificatamente per essere coltivata in serre dove le piante possono ricevere tutta la luce di cui hanno bisogno. I boiler a biomassa - riscaldatori ecologici che generano energia da materiale vegetale di scarto - vengono utilizzati per riscaldare delicatamente le serre fino a una temperatura di 17-20°C. 

In ogni caso, Waitrose non è il primo supermercato a mettere in vendita fragole locali. Aldi lo ha battuto a metà febbraio, portando nei punti di vendita gallesi un raccolto unico di bacche inglesi - coltivate in un vivaio nel Galles meridionale - appositamente per il giorno di San Valentino.

A prima vista, sono molto poche le differenze tra le fragole Lusa in vendita da Waitrose e le bacche inglesi che di solito arrivano a maggio e giugno. Forse sono un po' più piccole, ma hanno una forma omogenea e un'appetitosa tonalità cremisi. Inoltre, la loro buccia è morbida e la polpa si scioglie deliziosamente in bocca; delicata, dolce e rinfrescante.

Fonte: infosurhoy.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto