Limone Summer Prim: il futuro dell'agricoltura passa anche attraverso i brevetti vegetali

"Negli anni 90 ci siamo ritrovati a fare delle scelte importanti. E' allora che abbiamo deciso di diversificare le varietà, in un periodo in cui la domanda era maggiore dell'offerta". Cosi spiega Francesco Paolo Gallo, appartenente alla terza generazione di agrumicoltori e CEO della Comercial Gallo, la società specializzata nella ricerca dell'innovazione varietale, sita a Massafra (Taranto).

La Comercial Gallo è impegnata in Italia nella ricerca di opportunità varietali ( principalmente agrumicole, alle quali ha aggiunto melograni e kaki), interfacciandosi con i più quotati centri di ricerca internazionali, al fine di offrire possibilità di business ai produttori agricoli.

"Abbiamo capito che il futuro dell'agricoltura passa anche attraverso i brevetti vegetali. Dopo aver portato in Italia la varietà di clementine Tango, nota come quella più tardiva al modo, abbiamo concluso la trattativa, durata circa 2 anni, al fine di ottenere la licenza per l'Italia sul limone Summer Prim", spiega Gallo.

"Il gruppo che lo gestisce, la CVVP (Compañía de Variedades Vegetales Protegidas A.I.E.), ci ha scelto per la distribuzione in esclusiva di questa varietà, prevedendo di mettere a dimora 500 ettari in Italia. In totale, in tutto il bacino del mediterraneo, di questa cultivar verranno impiantati circa 3500 ha".

"Per l'agricoltura italiana si tratta di una grandissima opportunità, in quanto parliamo di un prodotto molto appetibile dal mercato. La Summer Prim è una nuova varietà di limone (accomunabile al Fino) con particolari caratteristiche di pezzatura e organolettiche e un'epoca di raccolta che va da marzo a luglio, coprendo una finestra di mercato e una domanda in crescita anche nei mesi più caldi dell'anno".

"I primi impianti di Summer Prim, già a partire dal 2019, interesseranno le zone idonee alla coltivazione di limoni della Sicilia e dell'arco jonico. Ogni pianta presenta una produttività importante: nel quinto anno può superare i 100 kg di produzione, arrivando a 200 kg al decimo anno e superando di gran lunga la varietà Verna, considerata in questo momento la più tardiva".

Cosa devono fare gli agricoltori interessati
"Inutile dire che si tratta di un investimento importante (€ 10.000 per ettaro + il costo delle piante), realizzabile nelle aree produttive idonee ai limoni, dove quindi vi è una certa tradizione di coltivazione.

I produttori interessati dovranno per prima cosa sottoporre alla Comercial Gallo un'apposita richiesta e fornire le mappe geografiche e catastali per una localizzazione dei campi.

Dopo un'accurata analisi delle condizioni pedoclimatiche e dopo la conclusione del contratto, la Comercial Gallo provvederà alla fornitura delle piante e della licenza di produzione.

Il brevetto viene sostenuto da una licenza per ettaro che viene rilasciata all'agricoltore intenzionato a intraprendere questa coltivazione, liberandolo da qualsivoglia vincolo per la commercializzazione di questo prodotto.

Per una maggior tutela e garanzia della varietà, e al fine di evitare propagazioni illegali da parte di eventuali contraffattori, l'unico vincolo in capo al venditore è quello di comunicare, dopo aver venduto l'intera produzione, il canale di vendita e le tonnellate vendute.

"Nonostante le aree di produzione definite, tutto il mondo ci invidia per essere il Paese che è riuscito a fare il maggior numero di limoni biologici, battendo addirittura la Spagna. È il momento che non dobbiamo e possiamo vantarci né per i numeri né per i profitti, chi avrà disponibilità di limone fresco italiano nei mesi estivi, farà sicuramente la differenza. La Summer Prime è una opportunità da non perdere".

Contatti:
Comercial Gallo Srl
Sp 103 c.da Furnoli
74016 Massafra (TA) 
Tel.: +39 335 5332359
Email: info@comercialgallo.com
Web: www.comercialgallo.com


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto