Un marchio turco esporta 20 varieta' di mini ortaggi

Erust Tarim è un'attività familiare che opera nel settore ortofrutticolo. L'azienda ha sede nel distretto di Serik della città turca meridionale di Antalya. La società ha appena cominciato a esportare mini ortaggi. Tra i primi acquirenti, la Russia e alcuni Paesi arabi.

L'azienda coltiva verdure baby da 10 anni. Dal momento che non vengono utilizzati agrofarmaci, la società si è costruita un marchio altamente rispettabile nel corso degli anni. Erust Tarim ha cominciato coltivando solo due o tre varietà, ma oggigiorno offre oltre 20 varietà di mini ortaggi.

20 varietà di verdure mini
La gamma della società è composta dalle seguenti varietà: melanzane mini, melanzane mini bianche, mini cetrioli, mini zucchine, mini zucchine gialle, spinacino, lattuga cappuccio rossa mini, lattuga cappuccio, pomodorini ciliegino mini, pomodorini ciliegino gialli mini, mini datterino, mini barbabietole rosse, mini barbabietole gialle, mini peperoni, mini sedano, mini carote in cinque colori diversi, mini rucola, mini ravanello, mini fagiolini e cipolle mini.

Produzione distribuita su una superficie di 150 ettari
Mustafa Erust, direttore generale della società, ha dichiarato che la produzione avviene su 150 ettari nei distretti di Serik e Korkuteli. Mustafa ha spiegato che Serik è adatto alla produzione invernale, mentre l'altopiano di Korkuteli è migliore in estate grazie alla sua posizione. Pertanto la produzione avviene per tutto l'anno. Dal momento che i mini ortaggi impiegano un tempo più breve per crescere e visto che non hanno bisogno di sostanze chimiche, Erust sostiene che siano estremamente salutari e che siano più gustose.

Un alimento di pregio molto apprezzato
Mustafa ha affermato che i prodotti baby sono solitamente preferiti durante pasti di lusso. "Solitamente questi prodotti vengono consumati nelle grandi città come Istanbul, Ankara, Izmir e Antalya. Possono essere trovati nelle catene di supermercati e in alcuni ristoranti. I consumatori scelgono di acquistare le verdure mini perché sono fresche e prive di sostanze chimiche. Queste verdure non impiegano molto a crescere e la loro raccolta avviene prima. Pertanto sono salutari e hanno un sapore diverso".

Sono cominciate le esportazioni in Russia e nei Paesi arabi
Mustafa ha spiegato che l'azienda ha cominciato a esportare le verdure mini prima in Russia e nei Paesi arabi. L'azienda ha l'obiettivo di esportare un valore maggiore e sottolinea che il prezzo delle verdure mini è più alto del solito.

"I nostri pacchetti comprendono 6-7 mini ortaggi per un peso complessivo di 250 grammi. Mentre il prezzo attuale al chilogrammo di zucchine di medie dimensioni è di 0,66-0,82 euro, una confezione da 250 grammi di zucchine mini costa tra 0,99 euro e 1,15 euro".

Fonte: Haberler


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto