I raggi UV-B migliorano il profilo nutraceutico delle pesche

La possibilità di modificare il profilo metabolico di frutta e verdura per migliorare le loro proprietà salutari utilizzando strumenti eco-compatibili, piuttosto che approcci transgenici, ha suscitato interesse negli ultimi decenni. La radiazione ultravioletta-B (UV-B), a bassi livelli, grazie alla sua capacità di influenzare il metabolismo secondario delle piante, potrebbe essere utilizzata con successo per raggiungere questo obiettivo. Tuttavia, finora sono stati condotti pochi studi sugli effetti dei trattamenti UV-B post-raccolta sulla metabolomica della frutta.

Foto: meteoweb.eu

Ricercatori dell'Università di Pisa hanno valutato l'impatto di UV-B sul profilo dei metaboliti della pesca attraverso analisi metabolomica non mirata (UHPLC-ESI / QTOF-MS), accoppiata con la chemiometria multivariata.

La prova ha dimostrato che 10 e 60 minuti di trattamento UV-B post-raccolta hanno influenzato diverse classi di metaboliti. La maggior parte dei composti fenolici è diminuita 24 ore dopo entrambi i trattamenti UV-B, sebbene dopo 36 ore siano aumentati gli antociani, i flavoni e i diidroflavonoli (2,06, 1,92, 1,68 volte con 10 min UV-B e 6,65, 2,53, 2,05 volte con 60 min UV-B, rispettivamente).

Il trattamento UV-B ha ridotto i carotenoidi e la maggior parte dei lipidi, ma ha aumentato alcuni prodotti intermedi e di degradazione biosintetici, alcuni dei quali noti per il loro ruolo positivo nella salute umana. Tra gli alcaloidi, alcuni pteridine si sono accumulate, probabilmente derivati dalla degradazione dei folati, mentre gli alcaloidi indolici sono diminuiti. Nonostante la diminuzione di alcuni metaboliti bioprotettivi come i carotenoidi, l'accumulo di molti antiossidanti fenolici indotti da UV-B dopo 36 ore dall'esposizione suggerisce un miglioramento delle proprietà salutari delle pesche e rafforza il potenziale dell'irraggiamento controllato da UV-B come uno strumento che aumenta i nutraceutici nella frutta.

Fonte: M. Santin, L. Lucini, A. Castagna, G. Chiodelli, M-T. Hauser, A. Ranieri, 'Post-harvest UV-B radiation modulates metabolite profile in peach fruit', 2018, Postharvest Biology and Technology, Vol. 139, pag. 127-134.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto