Cina: nel 2018 capacita' di stoccaggio refrigerato superiore a 53 milioni di tonnellate

Con il rapido sviluppo del mercato cinese della logistica del freddo, la domanda di celle refrigerate sta diventando sempre più evidente. Lo shopping online, l'e-commerce dell'ortofrutta e la consegna a domicilio di frutta e verdura sono soluzioni ormai diffuse fra i consumatori, nell'attuale mercato. Per tutti questi segmenti, il trasporto è molto importante.

Beneficiando della crescita di tali consumi, anche il mercato domestico della catena logistica del freddo si è sviluppato rapidamente. Si stima che le dimensioni del mercato cinese in termini di logistica del freddo raggiungeranno, entro il 2020, circa 470 miliardi di yuan (circa 59 milioni di euro).

Gli impianti di refrigerazione rappresentano una delle infrastrutture importanti nel settore della logistica del freddo. Allo stato attuale, la domanda interna di stoccaggio refrigerato è concentrata principalmente a Pechino, Shanghai, Guangdong, Shenzhen, così come a Fujian, Tianjin, Zhejiang, Jiangsu, Shandong, Chongqing, Henan.

Negli ultimi anni, il numero di celle refrigerate in Cina è aumentato, ma c'è ancora un margine di crescita, se si considera l'enorme potenziale del mercato. Secondo le statistiche, la capacità della Cina ha superato 48 milioni di ton nel 2017 e continuerà a crescere in futuro. Per il 2018 la capacità di stoccaggio refrigerato della Cina dovrebbe superare i 53 milioni di tonnellate.

Fonte: China Business Intelligence Network


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto