Un broccolo che si protegge meglio dall'umidita': la proposta Trajano F1 di HM CLAUSE

"Questo è il secondo anno di commercializzazione del Trajano F1 (Clx 3530), una varietà di broccolo con un ciclo produttivo di circa 100/105 giorni", cosi spiega a FreshPlaza il dottore agronomo Nico La Marca, responsabile sviluppo sud-est Italia della HM.CLAUSE, leader internazionale per lo sviluppo innovativo e sostenibile delle sementi orticole.

L'intento di HM.CLAUSE è contribuire nello sviluppo e innovazione del broccolo. "Vogliamo essere, anche per questa specie, non solo spettatori, ma anche attori, per questo siamo convinti che Trajano F1 possa soddisfare le diverse esigenze dei vari operatori del settore. La varietà si presenta come un broccolo attraente, colorato, dalla testa a cupola, con un peso specifico elevato e un altro strato di infiorescenza che va a chiudersi sul fondo del prodotto".

"La sua forma a cupola permette, durante i mesi cruciali di ottobre e novembre, di far scivolare via l'acqua piovana, consentendo così alla pomo di mantenersi più asciutta e di non essere attaccata da eventuali fitopatie, che si manifestano con macchie sulle infiorescenze".

"Apprezzata per il suo lungo ciclo di produzione, che va da novembre ad aprile, questa varietà di broccolo presenta un'elevata concentrazione del momento di maturazione, abbattendo così i costi di raccolta. Inoltre, manifesta un'uniformità unica nel suo genere. A differenza delle altre cultivar, infatti, Trajano F1 ha la capacità di mantenere tutte le sue caratteristiche qualitative fino all'ultima fase di raccolta, qualità intese come compattezza del pomo, forma e peso specifico (minimo 500 gr) dello stesso. Un grande vantaggio non solo in campo, ma anche in magazzino. Un broccolo che, se confrontato con le altre varietà, si caratterizza per una shelf-life particolarmente lunga, una caratteristica molto apprezzata specie per le forniture alla Grande Distribuzione Organizzata".

Il broccolo rappresenta in Italia il prodotto coltivato per la maggior parte nelle regioni centro-meridionali, vedendo la Puglia leader in questa produzione, con una superficie totale di circa 13-14mila ettari messi a dimora nel 2018. "Solo nel foggiano, la varietà Trajano F1 è partita molto bene con volumi coltivati significativi e distribuito in diversi periodi di trapianto e raccolta. Grazie al clima mite, qui si riesce a coltivare broccoli per quasi tutto l’anno".

Il broccolo è ideale sia come prodotto fresco nei diversi mercati nazionali e internazionali, sia per i canali horeca e per l’industria (in specie per la surgelazione).

"A livello mondiale, negli ultimi 2 anni, si sta registrando una tendenza in aumento per il consumo di broccolo e quindi anche in termini di superfici investite. Sempre più consumatori preferiscono prodotti freschi a quelli surgelati o lavorati, complici, specie per i broccoli e tutte le brassicacee, le caratteristiche nutraceutiche che li contraddistinguono. I broccoli infatti sono i prodotti antiossidanti e antitumorali per eccellenza".

"Normalmente, la maggior parte delle superfici raccolte, come d'altronde per tutte le verdure, aumentano nei mesi più freddi dell'anno, periodo che va da dicembre a febbraio: è proprio per questo che vi è un aumento della domanda, non solo nazionale".

"Possiamo certamente affermare che coltivare broccoli sia conveniente anche dal punto di vista economico, ma il punto di partenza è sempre il mercato, che in questi ultimi anni si presenta molto promettente. Si registra infatti un aumento della domanda, ma è opportuno anche diversificare le cultivar e la presentazione commerciale di questo prodotto, al fine di attrarre il consumatore e invogliarlo a comprare anche quando le temperature iniziano a risalire".

Contatti:
HM.CLAUSE
Via Emilia, 11
10078 Venaria Reale (TO)
Tel.: (+39) 335/6161954
Email: nico.lamarca@hmclause.com
Web: hmclause.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto