Italia Natur accoglie le prime arance rosse siciliane della stagione

Rese minori, ma una qualita' migliore e agrumi piu' grandi

Quello dell'Avvento è il vero e proprio periodo degli agrumi. Al momento tutte le zone di produzione più importanti dell'Europa meridionale stanno introducendo sul mercato clementine e arance. Solitamente le arance sanguigne vengono commercializzate rapidamente intorno a Natale. La raccolta è iniziata di recente in Sicilia. Secondo il grossista specializzato Lino Manduca, con sede ad Albstadt, in Germania, le aspettative di raccolto prevedono rese più piccole rispetto a quelle dell'anno precedente, ma la qualità della frutta è notevolmente migliore.

A sinistra: Clementine fresche dall'Italia - A destra: arance sanguigne dalla Sicilia

Frutti grandi
"La scorsa settimana sono arrivate ad Albstadt le prime arance rosse dell'Etna", ha spiegato Manduca, che importa i frutti direttamente da produttori affidabili in Sicilia. Il grossista si aspetta che le vendite vadano alle stelle tra circa 10 giorni. "Le prime arance al momento vengono prelevate da Vittoria. Le Navel termineranno a febbraio e poi si continuerà con le Brasiliano, Tarocco e le Moro. La campagna terminerà come di consueto intorno a metà maggio".

Sebbene la nuova campagna stia solo cominciando, produttori e commercianti prevedono già un raccolto limitato rispetto all'anno scorso. Manduca ha dichiarato: "Sebbene i profitti di quest'anno siano più bassi rispetto allo scorso, la qualità è migliore nel complesso. L'anno scorso abbiamo avuto volumi più grandi, ma i frutti erano più piccoli".

Clementine con foglia
Attualmente anche le clementine con foglia italiane stanno entrando nel commercio all'ingrosso tedesco e provengono dalla Calabria. L'attuale situazione di prezzi e domanda vanno bene. "Dopo le prime varietà, per la fine di gennaio ci aspettiamo i primi Tacle, un incrocio tra arancia rossa e clementina. Si tratta del prodotto migliore della stagione".

Dalla Sicilia disponibili anche melagrane e carciofi per il periodo natalizio

Situazione difficile per i prezzi
Parallelamente all'inizio della raccolta delle arance rosse, il grande magazzino di Albstadt accoglie anche anche i primi carciofi siciliani. La raccolta della varietà Mama sarà completata nelle prossime due settimane. I prezzi al produttore per il nuovo raccolto al momento si aggirano su 0,30-0,35 euro al capolino. Non è sufficiente, in realtà, se lo paragoniamo al prezzo medio di 0,50 euro al pezzo. Forse a Natale la quotazione aumenterà un po', in parallelo a volumi di vendita più alti".

 Il proprietario Lino Manduca dell'azienda all'ingrosso Italia Nature.

Esotici dalla Sicilia
Il grossista sottolinea anche che il cambiamento climatico porterà a cambiamenti strutturali nella coltivazione in Sicilia. Allo stesso tempo ciò andrà a creare nuove opportunità per i produttori locali. "Recentemente, per esempio, si vendono anche mango e litchi di produzione siciliana. Inoltre, da circa 3-4 anni si coltivano melagrane a livello commerciale, che stiamo introducendo nell'assortimento natalizio".

Per maggiori informazioni:
Lino Manduca
Italia Natur / Großhandel Sizilien Gemüse 
Ludwig Thoma Str. 9
72461 Albtstadt - Germania
Tel.: +49 175 529 36 28 
Email: siziliengemuese@hotmail.de
Web: www.siziliengemuese.de


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

x

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto