Semina Mondo: una cooperativa attenta al sociale e all'ambiente

"Costituita nel l 2017, la nostra cooperativa agricola sociale è nata all'interno di un progetto, chiamato Costruiamo Saperi, e finanziato da Fondazione con il Sud. Il progetto mirava all'inserimento socio-lavorativo di 25 persone di varia nazionalità, che versavano in una condizione di svantaggio sociale". Cosi Salvatore Zaccaria (nella foto sotto), agronomo nonché presidente di Semina Mondo, descrive la giovane realtà produttiva situata a Ragusa, in Sicilia.

La cooperativa agricola ha incluso nel proprio statuto determinati valori etici e il suo consiglio di amministrazione è composto da 7 soci di varia nazionalità (italiana, marocchina, tunisina e albanese). Nell'assolvere alla propria funzione sociale, la cooperativa agricola è impegnata nella produzione di referenze ortofrutticole, con particolare attenzione al rispetto dell'ambiente.

Panoramica dei campi aziendali

"Coltiviamo con la precisa scelta di rispettare la natura e i consumatori finali - spiega ancora Zaccaria - I nostri prodotti non sono trattati con alcun agente chimico: ci bastano il sole e la buona terra. Inoltre seguiamo la stagionalità del prodotto senza forzare la mano; ciclicamente anzi mettiamo a riposo il terreno coltivato, così da preservarne la fertilità".

Le specialità fresche e trasformati
La cooperativa Semina Mondo coltiva 3 ettari di terreno in pieno campo, secondo il metodo biologico. Oltre ai tipici ortaggi come cavolfiori, finocchi, zucchine, pomodoro, melanzane, spinaci, bietola, cipolle, melanzane e peperoni, vengono coltivati prodotti di nicchia quali il cavolo vecchio di Rosolini e lo zafferano, ma anche colture internazionali come il peperoncino habanero red, l'okra, il coriandolo e altre.

La linea dei trasformati Semina Mondo

La resa annua complessiva, tra ciclo invernale ed estivo, ammonta a circa 10 ton. La produzione, in linea con i valori sociali della cooperativa, non è mirata a perseguire grandi rese, bensì la sostenibilità dei raccolti.

La sperimentazione di colture esotiche ha dato vita a uno scambio di saperi e conoscenze pratiche tra i metodi e le tecniche agricole siciliane e di altri Paesi del Mediterraneo o dell'Est Europa. Questo particolare ha consentito l'apertura anche al consumo da parte dei tanti stranieri presenti sul territorio, mediante la vendita diretta.

"Dallo scorso anno - continua il presidente - ci siamo posti un altro obiettivo: raggiungere anche le persone lontane attraverso la nostra linea di trasformati 'I Sapurusi'; partiti con delle conserve, siamo arrivati quest'anno alla produzione di patè e pesti di peperoni (anche) piccanti, melanzana piccante e confettura di melanzana al cioccolato e al limone. Quest'anno stiamo per lanciare i pesti di zucchina e mandorla tostata e di zucchina e capuliato, con i quali raggiungiamo alcuni clienti del centro e del nord Italia. La produzione ammonta per il momento a 300 vasetti/anno in formati da 100 e 200 gr, ma grazie al nostro commercio online siamo in continua crescita".

Un cesto di verdure miste fa da vetrina a un'iniziativa di sensibilizzazione verso la sana alimentazione.

Oltre all'e-commerce, l'azienda ha intessuto un fitta rete locale e fuori dalla Sicilia: "Settimanalmente - afferma l'agronomo - inviamo un listino via mail o whatsapp con i nostri prodotti in campo e le promozioni in corso. Il mercoledì e il giovedì ci dedichiamo alla consegna a domicilio, spingendoci anche oltre i confini locali".

"La nostra è una clientela consapevole del valore del cibo, che non può essere misurato solo con il denaro; il nostro approccio alla vendita è di grande vicinanza al consumatore, anche attraverso il servizio a domicilio, che rappresenta una sorta di coccola per i clienti. Molte persone, infatti, a causa dei ritmi frenetici di vita, non riescono a ritagliarsi del tempo per mangiare bene, ma si limitano a cibi pronti o a fare la spesa di corsa. Il nostro canale alternativo di acquisto permette invece di prenotare i prodotti restando comodamente a casa, ricevendoli successivamente in qualsiasi orario e luogo idoneo".

"Tra i prossimi obbiettivi - conclude Zaccaria - vi è senz'altro l'incremento delle produzioni del fresco, anche in vista della produzione del trasformato, che meglio si presta al trasporto sulle lunghe distanze. Quel che però farà la differenza è la creazione di un vero e proprio sito di commercio online, attraverso cui farci conoscere da un pubblico più ampio".

Contatti:
Coop. Agricola Semina Mondo
C.da Magnì sn 
97100 - Ragusa ITALIA
Tel.: +39 3891786766
Email: seminamondo@gmail.com


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018