Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il commento di Julio Aparicio (Sienz/Compac)

Sono necessari adeguati sistemi di selezione e calibrazione per l'attuale campagna agrumi

A differenza degli anni precedenti, il 2018 è stato piuttosto piovoso in Spagna, e il settore degli agrumi ne ha sofferto.

"L'anno scorso, il clima era piuttosto secco e questo ha permesso di commercializzare molti agrumi con trattamenti a residuo zero, o almeno con pochi principi attivi" ha riferito Julio Aparicio, nuovo responsabile per la Spagna del nord, della Sienz/Compac.

"Quest'anno le condizioni sono assai diverse: è piovuto molto e per lungo tempo e ciò ha impedito ai magazzini di poter lavorare ogni giorno con frutta raccolta direttamente dal campo. Sono stati costretti a gestire la merce tenuta nelle celle refrigerate. Considerato l'alto tasso di umidità di quest'anno, che ha agito sul frutto stesso e nell'ambiente, c'è stata una quota crescente di agrumi con problemi di marciumi, oltre a fitopatie".

In questo contesto, gli impianti di confezionamento necessitano di buoni sistemi di selezione e calibrazione, in grado di scartare i frutti marci. "I nostri clienti ci parlano dell'elevata precisione che sta raggiungendo il sistema Spectrim nella rilevazione di frutti in cattive condizioni. Di recente, uno dei nostri clienti ci ha detto che, in un solo giorno, la calibratrice ha rilevato fino a una tonnellata di frutti marci" .

Spectrim è l'unico sistema di calibrazione che ha fino a 9 telecamere per linea, scattando fino a 270 immagini per frutto, ad alta risoluzione. Dato che si tratta di una calibratrice modulare e aggiornabile, è possibile iniziare semplicemente con le telecamere a colori, per determinare il volume e il colore e, se ci si vuole concentrare anche sulla qualità, è possibile ricorrere a sistemi di rilevamento di difetti e di decomposizione, implementando fino a 6 telecamere a infrarossi per linea.

Oggi Spectrim garantisce la rilevazione di muffe (Penicillium, Geotrichum, Phytophthora), nonché fitopatie come il "pixat" o macchia d'acqua. Ciò che rende unico il software Spectrim è che consente di aggiungere e personalizzare nuovi difetti. Pertanto, è uno strumento che può essere aggiornato in modo permanente per soddisfare le esigenze di ogni campagna e cliente.

Finora, la stagione degli agrumi è stata caratterizzata anche dall'abbondanza di piccoli calibri, quindi quelli medi e grandi hanno raggiunto ottimi prezzi di mercato. "Gli esportatori dovrebbero evitare di ricevere reclami dai loro clienti, dal momento che le perdite economiche potrebbero essere molto alte e persino giocare un ruolo decisivo nei risultati finali della campagna. Con un sistema di calibrazione come Spectrim, i commercianti possono identificare e differenziare più facilmente le loro diverse qualità e categorie".

"In una campagna difficile come quella attuale, ogni centesimo conta e l'importanza di investire in qualità è sempre più evidente", ha concluso Aparicio.

Per maggiori informazioni:
Julio Aparicio
Sienz /Compac
Tel.: +34 960010843
Cell.: +34 607160286 
Email: julio.aparicio@sienz.com 
Web: www.sienz.com


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto