Avvisi





La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Australia e Nuova Zelanda tengono lontana la cimice asiatica dai propri confini

Hort NZ ha elogiato i governi di Nuova Zelanda e Australia per il loro impegno nel controllo delle frontiere, al fine di tenere fuori dalle due nazioni la cimice asiatica (Halyomorpha halys).

Le autorità di entrambi i Paesi hanno ordinato a due navi di allontanarsi, dopo che i controlli prima dell'attracco in porto avevano individuato la presenza di cimice asiatica.

"Non abbiamo questo parassita nei nostri territori e non vogliamo importarlo - ha dichiarato l'amministratore delegato di Hort NZ, Mike Chapman - Siamo molto contenti del nostro staff, che sta facendo un ottimo lavoro di monitoraggio. Inoltre, la cooperazione tra le autorità neozelandesi e australiane è stata fantastica".

Chapman ha aggiunto che l'arrivo della cimice asiatica avrebbe conseguenze enormi sia per Australia che per Nuova Zelanda.

"Non si limiterebbe alle zone rurali, ma arriverebbe anche in quelle urbane, il danno potenziale è troppo grande - ha dichiarato - Sosteniamo e lavoriamo con i nostri addetti alla sicurezza delle frontiere. Tuttavia, ci stiamo preparando a una potenziale incursione, che avrebbe senso dato che la cimice asiatica ama le valigie, le bambole, i container. E' uno di quei fastidiosi parassiti che riesce a infilarsi ovunque. Perciò siamo interessati a mobilizzare tutta la Nuova Zelanda nella sorveglianza".

Foto: NZ MPI Twitter

I funzionari di Biosecurity New Zealand hanno individuato tre cimici asiatiche vive e 39 morte e altre 69 cimici dopo che di recente la nave The Carmen è arrivata ad Auckland dall'Europa. La nave stava portando una gamma di veicoli da Europa e Stati Uniti.

"Le intercettazioni hanno indicato che il carico era molto probabilmente infestato dalle cimici. Pensiamo anche che la nave stessa lo fosse - ha dichiarato Steve Gilbert, direttore dei servizi di bonifica di frontiera per Biosecurity New Zealand - Prima dell'inizio della stagione, abbiamo informato il settore della volontà di applicare una linea dura alle navi cargo che si ritengono infestate dalle cimici. Questo per assicurare che tale pericoloso parassita non abbia possibilità di entrare in Nuova Zelanda".

La nave ha lasciato Auckland e dovrà essere trattata in alto mare prima che possa tornare.

Foto del Dipartimento australiano dell'Agricoltura e Risorse Idriche

In un altro caso, la nave The Triumph, di proprietà di Armacup, è stata rimandata in Cina dall'Australia dopo essere passata attraverso diversi porti trasportando macchine e macchinari. Il ministro dell'Agricoltura David Littleproud ha dichiarato che gli insetti a bordo avrebbero potuto decimare il settore orticolo del Paese, che ha un valore di 12 miliardi di dollari.

"L'Australia è fortunata nell'essere relativamente isolata dal mare, cosa che ci aiuta a tenere parassiti e fitopatie fuori dai confini - ha dichiarato il ministro Littleproud - Vendiamo i nostri prodotti ortofrutticoli a prezzi premium, oltremare. Se non proteggiamo i nostri confini dall'invasione di parassiti e fitopatie, potremmo perdere i nostri settori agricoli che valgono complessivamente 60 miliardi di dollari". Le ispezioni del dipartimento dell'Agricoltura hanno individuato oltre un centinaio di cimici asiatiche e altri insetti sulla nave The Triumph, cosa che suggerisce una popolazione vivente sulla nave. Questi insetti mangiano di tutto, dai pomodori alle mele e dai broccoli ai fagioli. Si insinuano anche nelle case delle persone ed emanano un odore terribilmente sgradevole. Il rischio per il nostro settore è inaccettabile".

Per questa stagione, il dipartimento dell'Agricoltura ha aumentato la sorveglianza sulle navi cargo e ha predisposto segnalazioni aggiuntive prima dell'arrivo.

L'insetto arriva dall'Asia e ora sta devastando diverse parti d'Europa.

Per maggiori informazioni sulla cimice asiatica in Australiawww.agriculture.gov.au/import/before/brown-marmorated-stink-bugs

Per maggiori informazioni sulla cimice asiatica in Nuova Zelandawww.mpi.govt.nz/importing/other/vehicles-and-machinery/requirements/brown-marmorated-stink-bug-requirements


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto