Agriges ha svolto il XIII meeting internazionale

Fornire risposte alle sfide della moderna agricoltura attraverso soluzioni innovative e sostenibili, l'espansione sempre più costante nel mercato estero, l'innata vocazione nel perseguire l'eccellenza tramite costanti investimenti nel settore ricerca e sviluppo. Di questo e molto altro si è parlato in occasione del "XIII International Agriges meeting in Plant Nutrition". A ospitare l'evento, una location d'eccezione: la sala conferenze di Interpoma 2018, salone internazionale interamente dedicato al settore della mela svoltosi a metà novembre.

Dinanzi a una platea di tecnici e distributori provenienti da tutto il mondo, membri delle filiali Agriges Iberica, Agriges France e delle neonate Agriges Maroc e Agriges Bolivia, lo staff dell'ufficio Marketing&Communication, guidato da Tullio Santagata , Technical&Development Manager, ha presentato tutte le novità che proietteranno Agriges nel 2019, portandola a confermarsi sempre più come azienda leader nella produzione e commercializzazione di specialità nutrizionali per l'agricoltura biologica ed integrata.

Clicca qui per un ingrandimento.

Tra le novità più importanti il restyling del packaging. Nuovo design grafico, semplice ed accattivante, per rende il brand Agriges immediatamente riconoscibile in tutto il mondo. La nuova etichetta multilingua, i pittogrammi indicanti le modalità di impiego, le tecnologie esclusive e i plus del prodotto riflettono perfettamente la propensione di Agriges a creare soluzioni concrete ed intuitive per l'agricoltura mondiale.

Largo spazio per Green Path, il progetto per un'agricoltura sostenibile lanciato da Agriges nel 2018, e sul quale per il 2019 verranno investite sempre più risorse.

Green Path è la risposta di Agriges alle sfide della moderna agricoltura: produrre di più e produrre più sano. In un mondo in cui le produzioni agricole sono in calo e l'aumento delle produzioni è ostacolato dal degrado delle risorse naturali e dalla diffusione di parassiti e malattie transfrontaliere, Agriges si pone l' obiettivo di fornire mezzi tecnici che consentano di ottenere produzioni abbondanti, sostenibili da un punto di vista ambientale e sicure per l'alimentazione.

Per tali scopi il progetto Green Path prevede la collaborazione con enti di ricerca, centri di saggio, università, cooperative ed aziende agricole per lo sviluppo di prodotti sicuri e sostenibili che massimizzino i risultati delle colture, riducendo l'utilizzo di prodotti chimici e potenzialmente inquinanti.

A chiusura dell'evento, l'intervento del presidente, Giovanni Tancredi: "Il nostro successo deriva dall'ascolto degli interlocutori e da una squadra di persone, per me una seconda famiglia – sottolinea– che credono fermamente che nel mondo si può fare ancora tanto e bene". 

In  Agriges primeggiano da sempre valori come l'amore per la natura, il rispetto per l'ambiente, la tutela della qualità dei prodotti ortofrutticoli, il sostegno tecnico e professionale ai clienti, parte integrante della nostra filosofia aziendale: produzioni di qualità e salvaguardia dell'ecosistema.


Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

x

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto