Inizia l'erogazione degli incentivi per l'autotrasporto 2016

L'associazione degli autotrasportatori Assotir comunica il 23 novembre 2018 che la società Ram (controllata dal ministero dei Trasporti) alle imprese di autotrasporto che hanno chiesto i contributi per gli investimenti stanziati per il 2016 sta inviando la mail, tramite posta elettronica certificata, che comunica l'erogazione del contributo.

Il messaggio contiene l'annuncio dell'ammissione al beneficio e l'importo erogato. Assotir precisa che per quanto riguarda il contributo per l'acquisto di veicoli ad alimentazione alternativa e di quelli per il trasporto di casse mobili (con otto casse mobili) l'importo erogato è lo stesso annunciato dal decreto di attuazione del 7 settembre 2016, mentre per gli acquisti di rimorchi e semirimorchi intermodali l'importo erogato sarà inferiore del 45% rispetto a quello comunicato in precedenza, perché non bastano le risorse stanziate per coprire tutte le richieste.

Per ottenere il contributo, l'impresa dovrà presentare un atto notorio con cui conferma la sua iscrizione alla Camera di Commercio, dichiarando di non aver ricevuto aiuti incompatibili con la normativa comunitaria, entro il termine perentorio dei cinque giorni successivi dal ricevimento della PEC, oltre che comunicare l'Iban del proprio conto corrente.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto