L'altra grande anomalia e' il costo carburanti in autostrada

Caro gasolio: in Italia costa piu' che in Francia , ma nessuno protesta

In Francia il prezzo del gasolio, a causa delle ultime tassazioni, ha superato i 1500 euro ogni mille litri ed è divampata una protesta fra i cittadini con i risvolti già riportati (cfr. FreshPlaza del 21/11/2018). "In Italia il costo del diesel è superiore ai livelli francesi da tempo, ma nessuno protesta", afferma Massimo Savini di RLA. 

"Il carburante è una delle maggiori voci di spesa per le nostre aziende - aggiunge Savini - e negli ultimi mesi ha raggiunto costi insostenibili. Eppure siamo così divisi, così egocentrici e mal organizzati che nessuno pensa a una qualsivoglia forma di protesta. Paghiamo e basta. E intanto le imprese logistiche italiane chiudono e lo spazio viene occupato da quelle straniere, più strutturate e dai costi più bassi".

Negli ultimi 10 anni in Italia il costo del gasolio alla pompa è aumentato del 30% circa, come si evince dalle due tabelle qui sotto, estrapolate dal sito del Ministero dello Sviluppo economico (clicca qui per la tabella originale). 

Le varie voci che componevano il costo del gasolio nel 2008

Le varie voci del costo del gasolio nel 2018, aggiornate allo scorso ottobre

Da notare che l'accise, che è fissa, nel 2008 era pari a 423 euro ogni 1000 litri. Poi nel corso degli anni è stata aumentata fino agli attuali 617,40 euro ogni mille litri. Iva più accise sono molto superiori al costo industriale del gasolio! La media del prezzo alla pompa del gasolio nel mondo si aggira sui 1200 euro ogni 1000 litri. 

Massimo Savini

"Un'altra anomalia prettamente italiana - aggiunge Savini - è l'aumento spropositato e ingiustificato che i carburanti hanno nelle pompe autostradali. Di certo sono i luoghi più facilmente raggiungibili di tutta la penisola, rispetto a certi distributori di collina o montagna ad esempio, eppure i prezzi sono alle stelle. Pochi giorni fa in un distributore autostradale al nord ho visto un costo del gasolio pari a 1,9 euro/litro. Un'assurdità".

Un'ultima battuta su Genova. Savini spiega che la logistica subisce notevoli ritardi a causa del crollo del Ponte Morandi. "I nostri autisti impiegano più tempo per fare le consegne o ritirare al porto. E aumentano così anche i costi".

Contatti:
Rete logistica agroindustriale
Massimo Savini
Via Dell'Arrigoni 308, Cesena
Tel: (+39) 0547/657840
E-mail: info@rlaitalia.it
Sito: www.rlaitalia.it


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

x

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto