Rapporto FAO: sicurezza alimentare in pericolo

La sicurezza alimentare è in pericolo a causa delle numerose sfide poste dalla pressione crescente sulle risorse naturali, dall'ineguaglianza in aumento e dal cambiamento climatico. E' l'allarme lanciato dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO), che in un nuovo rapporto, intitolato "Il futuro del cibo e dell'agricoltura: tendenze e sfide", sottolinea che nonostante i progressi fatti negli ultimi 30 anni in termini di riduzione della povertà "l'aumento della produzione alimentare e la crescita economica sono spesso andate a discapito dell'ambiente".

"Quasi metà delle foreste che una volta ricoprivano il pianeta sono andate perdute, le risorse idriche si stanno prosciugando rapidamente e la biodiversità ha già subito forti danni", si legge nello studio. A questo si aggiunge il cambiamento climatico, che "influenzerà ogni aspetto della produzione alimentare", provocando una maggiore variabilità delle precipitazioni, con conseguente aumento di siccità e inondazioni. Per fare fronte a queste sfide, prosegue lo studio, il mondo dovrà adottare sistemi di produzione più sostenibili, che comportino un uso più efficiente della terra e delle risorse idriche, oltre a ridurre in modo significativo l'uso dei combustibili fossili.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto