Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Studiata la giusta atmosfera modificata per l'export dei cachi Fuyu

Il cachi (Diospyros kaki), in particolare la cultivar Fuyu, è un frutto popolare in molti paesi asiatici ed è molto apprezzato per il suo sapore dolce e l'eccezionale aspetto esteriore. La croccantezza è un'altra caratteristica chiave del Fuyu, dovuta alla sua non astringenza. Grazie al suo sapore unico, la domanda dei consumatori per Fuyu è aumentata al punto da diventare un prodotto agricolo redditizio.

In Giappone, il Fuyu è considerato un frutto stagionale poiché la raccolta è limitata ai mesi di novembre e dicembre; tuttavia, sta diventando sempre più necessaria la conservazione a lungo termine sia per evitare un eccesso di offerta durante la stagione della raccolta sia per prolungare il più possibile il suo periodo di vendita.

Inoltre, sta aumentando anche la richiesta per l'esportazione vista la recente espansione delle vendite dei produttori e dei distributori di Fuyu nei mercati esteri; per queste ragioni, è necessario uno stoccaggio a lungo termine affidabile e un trasporto a lunga distanza. Il cachi Fuyu però ha una breve durata di conservazione, non oltre 3 settimane a 20°C.



I ricercatori dell'Università di Gifu (Giappone) hanno messo a punto un imballaggio in atmosfera modificata (MAP) che consentirebbe la conservazione fino a 4 mesi dei cachi Fuyu.

Per lo studio, i cachi sono stati confezionati in un sacco in polipropilene microperforato (0,79 m × 0,80 m) posto all'interno di una scatola di cartone
(0,32 m × 0,39 m × 0,21 m). All'interno della scatola i cachi sono stati disposti in tre vassoi alveolati separati per evitare danni da ammaccamenti, per un totale di 10 kg di prodotto per scatola.


Schema dell'imballaggio ideato per cachi Fuyu.

I ricercatori attraverso un approccio matematico hanno valutato il consumo di ossigeno, il tasso di respirazione, la superficie dell'imballaggio, il peso dei frutti e hanno analizzato gli eventuali cambiamenti qualitativi dei frutti considerando sia la conservazione in cella a 0°C per 2 mesi sia la logistica, in particolare si è simulato il trasporto della frutta dal Giappone alla Thailandia, in quest'ultimo caso si è tenuto contro delle oscillazione della temperatura da 2 a 7°C per un tempo di transito da 6 a 30 giorni.

I ricercatori riferiscono che la concentrazione di O2, a uno stato stazionario nella MAP all'interno dell'imballaggio pensata per i cachi, può essere stabilita a 1,3-1,6 kPa per poter prolungare la conservazione dei Fuyu senza comprometterne la qualità.

Fonte: Napassawan Liamnimitr, Manasikan Thammawong, Chairat Techavuthiporn, Khandra Fahmy, Tetsuya Suzuki, Kohei Nakano, 'Optimization of bulk modified atmosphere packaging for long-term storage of 'Fuyu' persimmon fruit', 2018, Postharvest Biology and Technology, Vol. 135, pag. 1–7.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto