Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Pellerano presenta un macchinario per piantare gli archi di sostegno dei tunnel

E' di pochi giorni fa l'ultimazione dei test su un prototipo di macchinario pianta-archi per coltivazioni sotto tunnel, realizzato dalla ditta Pellerano. Tale macchina completa la gamma delle soluzioni per orticoltura del costruttore, che già comprende: trincia a catena, stendi tunnel e piegatrice (manuale) per archetti.

Interpellato da FreshPlaza, Francesco Pellerano spiega di aver sviluppato la macchina pianta-archi non soltanto per fare fronte a specifiche richieste da parte di potenziali utilizzatori, ma anche per mantenere attivo il suo nuovo stabilimento di produzione, che vanta una capacità superiore al passato: "In tre mesi sforniamo un centinaio di trincia a catena; per non rimanere inattivi per il resto dell'anno, perciò, abbiamo pensato di ampliare la gamma dei modelli con nuove soluzioni, come questo prototipo".



Il progetto del macchinario pianta-archi è stato sviluppato in collaborazione con l'azienda agricola "Nuova Gestione" di Salvatore Napolitano, a Cerignola (FG).

Pellerano dichiara: "Siamo attualmente gli unici al mondo ad avere una macchina del genere. Dopo le ditte padovane Mas ed Hortech, che però non producono più questa macchina, abbiamo ripensato completamente l'attrezzo. Oggi il limite della posa in opera degli archetti, che richiede di solito un grande dispendio di manodopera, viene eliminato. Il macchinario è in grado di coprire anche 10 ettari di superficie al giorno".

Guarda un breve video sul funzionamento della macchina:

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto