Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gli esportatori egiziani passano al pallet in plastica

Tipicamente, i produttori ed esportatori egiziani usano pallet di legno per le loro operazioni logistiche. Tuttavia, sempre più aziende stanno passando a quelli in plastica, che sono più in linea con gli standard attuali del settore in materia di salubrità degli alimenti. Inoltre, sul lungo periodo si dimostrano anche più vantaggiosi a livello economico.

"Forniamo pallet in truciolato e pallet durevoli in plastica - ha dichiarato Ahmed El Shall della società produttrice di imballaggi PAFT - I nostri pallet in truciolato sono soluzioni logistiche a basso costo per uso singolo in siti esterni, mentre i nostri robusti pallet in plastica sono destinati alla logistica interna. I pallet in plastica hanno un prezzo più alto, ma durano dai 7 ai 10 anni. La maggior parte delle società che lavora con agrumi o fragole utilizza questi pallet".

Secondo Ahmed i pallet robusti in plastica hanno un costo inferiore sul lungo termine rispetto ai pallet in truciolato. "I pallet in legno tradizionali costano circa 12-15 dollari, ma la loro durata è di alcuni mesi al massimo. I pallet in plastica hanno un prezzo di circa 45 dollari, ma durano molto di più".

Transizione dal legno alla plastica
Attualmente l'Egitto esporta circa 2 milioni di tonnellate di prodotti ortofrutticoli freschi all'anno. Il 60% di questi viene inviato in Europa. Per esportare in questo continente, i pallet in legno tradizionali non soddisfacevano più gli standard. "I pallet di legno devono essere sottoposti a fumigazione contro gli insetti. La giusta modalità per farlo è attraverso costosi trattamenti con il calore, ma la maggior parte delle società egiziane opta per gli insetticidi. L'utilizzo di queste tossine, tuttavia, è proibito in Unione Europea. Nonostante le concentrazioni utilizzate siano basse, le tossine sono decisamente dannose in dosi elevate. I pallet di plastica aggirano totalmente la necessità di insetticidi".

Prima dell'arrivo dei pallet in plastica, quelli in legno erano la norma in Egitto. "Dieci anni fa le società egiziane utilizzavano ancora pallet in legno. Alcune società che producevano plastica in Egitto hanno osservato l'utilizzo di pallet in plastica negli Stati Uniti e l'UE ha deciso di sviluppare i propri. Queste società, tuttavia, avevano una scarsa esperienza a riguardo. Non possedevano, infatti, le dovute conoscenze dell'utilizzo dei pallet nelle catene di fornitura e nei magazzini. Perciò la struttura e i materiali utilizzati per questi pallet iniziali non erano adatti alle dure condizioni operative".

I primi tentativi fallimentari per i pallet in plastica hanno portato molti produttori ed esportatori egiziani a credere che le soluzioni in plastica non potessero funzionare. Per commercializzare con successo le sue soluzioni, PAFT ha dovuto convincere tali società dei benefici dati dai pallet in plastica. "Ci siamo veramente impegnati a capire di quali tipi di pallet avessimo bisogno. Abbiamo ricercato i requisiti necessari, i materiali da usare, le richieste presenti nella catena di fornitura e quali problematiche ambientali fossero rilevanti. Abbiamo investito parecchio nella ricerca e nella progettazione".

Più sicuri da usare
I pallet in plastica sono prodotti secondo il design a tre pattini, che risulta compatibile sia con i muletti che con il sollevamento manuale. Per PAFT il mercato è l'intero Medio Oriente. "I nostri pallet non coprono il 100% di tutta la richiesta logistica, ma riescono ad arrivare al 90% - ha dichiarato Ahmed - Il nostro target di clienti riguarda qualsiasi società dotata di un sistema di logistica chiuso. Abbiamo cominciato con la produzione di pallet personalizzati e in truciolato nell'impianto della Città del decimo Ramadan, in Egitto. Quest'anno abbiamo dato inizio alle operazioni anche nella struttura di produzione di Tangeri, in Marocco".

Una delle sfide principali per i pallet in plastica è il rischio di danneggiamento. Secondo Ahmed i pallet si danneggiano facilmente durante il processo logistico, come per esempio quando vengono fatti cadere o vengono colpiti dai muletti. "I nostri pallet in plastica sono più resistenti fino a dieci volte rispetto a quelli prodotti in altri materiali. Inoltre, abbiamo integrato sbarre metalliche nella loro struttura. La maggior parte delle società utilizza un sistema a griglia. Il supporto metallico contribuisce a rafforzare il pallet che non si piegherà, né collasserà una volta impilato; pertanto il loro utilizzo è più sicuro".

PAFT fornisce anche bidoni in plastica per agrumi. Questi vengono usati per lo stoccaggio sfuso e per il trasporto. Le dimensioni sono di 1 x 1,2 metri, con ogni parete alta 1 metro. "I bidoni in plastica permettono costi inferiori del 70% rispetto a quelli in legno e durano anche di più".

Informazioni sulla società
PAFT sta per Packaging And Food Technology. La società fa parte di un gruppo più grande che si chiama SAS, che è a sua volta uno dei principali agenti dell'Asia per la rinomata società di imballaggio francese Sidel. PAFT è stata fondata nel 2011 e consiste in diverse unità commerciali.

Per maggiori informazioni:
Ahmed El - Shall 
PAFT (Egypt)
Tel.: +20 1001 232 566 / +20 10 22239770
Email: a.elshall@paft.net
Web: www.paft.net

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto