Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Italia: aumenta la domanda di uva da tavola senza semi

"La stagione è cominciata lentamente per i primi volumi di uva bianca del mese di luglio. Sebbene la qualità fosse buona, i volumi a disposizione erano eccessivi. La stagione, che per le nostre uve si è appena conclusa, è stata, nel complesso, buona in termini di qualità e quantità. Abbiamo dunque cominciato ad importarla per offrire il prodotto 12 mesi l'anno". Ad affermarlo Saverio Fucillo dell'azienda italiana Peviani.

Saverio ha spiegato che l'azienda esporta in tutta Europa, ma anche che il mercato locale è altrettanto importante. "In generale c'è molto movimento nel comparto uva, soprattutto per quanto riguarda nuove varietà e uve senza semi. E' evidente anche sul mercato italiano: i consumatori stanno venendo sempre più a conoscenza di queste varietà, e la domanda di uve senza semi è in aumento. Dopo aver prodotto e importato per anni le stesse cultivar, ora il mercato ne richiede di nuove".



"Partecipare all'Amsterdam Produce Show ha permesso all'azienda di avere una più chiara visione del mercato - ha continuato Saverio - Vediamo dell'ottimo potenziale, è quindi importante partecipare a un evento di tale portata. Per la prossima stagione il nostro obiettivo è quello di crescere come azienda. In generale, la domanda di uva da tavola è in aumento. Per queste ragioni stiamo crescendo e aumenteremo la nostra produzione, con una maggiore attenzione al periodo autunnale".

Per maggiori informazioni:
Saverio Fuccillo
Peviani
Tel.: +39 382 6785206
Email: sfuccillo@peviani.it
Web: www.peviani.it

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto