Piu' frutta e verdura per aiutare la fertilita'

Ridurre gli alimenti piccanti, aumentare la frutta e la verdura. Queste le basi della dieta della fertilità, utile per aumentare le possibilità di concepimento per gli uomini.

Tale dieta si basa su due elementi. Come spiega il dottor Fabrizio Scroppo, lo stile di base è quello della dieta mediterranea con "Alimenti ricchi di di antiossidanti, che combattono i radicali liberi responsabili di danni al DNA degli spermatozoi". Inoltre, "non sono previste rinunce".

Così, in tavola non devono mancare verdure, frutta ed ortaggi. Prodotti come i pomodori, con il licopene che migliora la mobilità degli spermatozoi. Le carote, che contengono beta-carotene, protettivo per lo sperma. I fagioli offrono acido folico e zinco, che rendono gli spermatozoi sani e meno soggetti ad agglutinazione.

La frutta secca è valida per lo zinco ed il coenzima Q10, antiossidante molto efficiente. Sempre per gli antiossidanti, mai trascurare l'olio d'oliva. Al di fuori della dieta mediterranea, menzione speciale per l'avocado, che aiuta l'equilibrio ormonale.



Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto