Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Alberto Garbuglia: "Per raggiungere la Cina Origine e Opera dovrebbero collaborare"

FuturPera: piccola fiera ma con innovazione. Guarda tutte le foto!

Iper-specializzata, ben disposta, che si visita in meno di una giornata. Così si può fotografare FuturPera, la rassegna dedicata alla filiera della pera che si è tenuta dal 16 al 18 novembre al centro fieristico di Ferrara. Ottima affluenza il primo giorno, discreta il secondo, poi nel terzo, di sabato, tanta gente locale.

Guarda tutte le foto della fiera!

Gli organi rotanti della Multiplex

Le aziende presenti, circa un centinaio, hanno cercato di portare quanto di innovativo potevano presentare nell'occasione. E qualcuna si è distinta attirando l'attenzione dei visitatori. Come la Cesari di Bologna che ha esposto la macchina Multiplex. Si tratta di un attrezzo frontale per creare andane dei sarmenti di potatura. Agganciando posteriormente una trinciatutto, con un solo passaggio si fa l'andana centrale sul filare e si trincia risparmiando tempo e gasolio.


Condimento balsamico a base di Abate

La macchina è molto semplice, affidabile, non usa la pdp ma l'impianto idraulico della trattrice. Vi sono due rotori i cui pettini sono in pvc. La macchina si chiama Multiplex perché gli organi rotanti possono essere sostituiti con altri organi operativi, ad esempio barre diserbanti sulla fila.

Guarda tutte le foto della fiera!

Condimento balsamico a base di pere

Il condimento balsamico di pera è quello che ha presentato la cooperativa Cipof. La ricetta prevede succo di pera, succo di mela e mosto cotto in una formula brevettata. Può essere utilizzato anche per condire le verdure in sostituzione di olio, aceto e sale. Le pere e mele utilizzate sono di produzione aziendale.


Drone della Aermatica3D

L'uso dei droni, come ha spiegato Paolo Marras di Aermatica3D, può tornare molto utile anche un frutticoltura (per l'impollinazione del noce ad esempio) o in orticoltura per distribuire le uova di insetti utili. Benedetto Accinelli di Riff98 ha portato in fiera un nuovo tipo di trappola a feromoni.

Guarda tutte le foto della fiera!

Zeolite

Interessante anche lo studio del Dipartimento di Fisica e Scienze della terra dell'Università di Ferrara. Il professor Massimo Coltorti ha mostrato i risultati del progetto Zeolife per ridurre l'uso di concimi a base di azoto. Utilizzando la zeolite, roccia di origine vulcanica, si può ridurre drasticamente la perdita di azoto per lisciviazione. Il miglior utilizzo si avrebbe in coltura fuorisuolo.


Il professor Massimo Coltorti e Giacomo Ferretti

Pere italiane in Cina
Intervenendo al convegno del World Pear Forum "Mercato e consumi: i nuovi trend e le sfide future" nell'ambito di Futurpera 2017, Alberto Garbuglia, consigliere delegato di Origine Group, ha parlato del mercato cinese come di "una straordinaria opportunità che non ci dobbiamo lasciare scappare". Su quel mercato così lontano e così impegnativo "il sistema Italia si deve presentare unito, mettendo a valore le energie migliori. Sarebbe una straordinaria opportunità di collaborazione tra i due grandi consorzi della pera italiana di qualità , Origine Group e Opera".

Affrontare i mercati esteri in un'ottica di gruppo consente di minimizzare i costi e di ottenere un impatto maggiore: è la filosofia che sta alla base di Origine Group fin dalla sua nascita, "aggregarsi per affrontare insieme mercati e sfide che sarebbero problematici per una sola impresa. Origine Group è un consorzio creato da dieci grandi soci con un'unica mission: quella di far tornare protagonisti i produttori, cercando di ridare loro quel reddito necessario che è venuto a mancare in questi anni e che ha portato alla drastica diminuzione degli ettari coltivati a frutteto in Italia.

Sotto il brand "Pera Italia" si raggruppa il 15% della pericoltura italiana: dalla forza dell'aggregazione nasce la volontà di ridare valore al prodotto, valore aggiunto al produttore e al territorio in cui opera".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto