Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Metapontino: finocchi e cavolfiori in raccolta da fine mese

"La siccità rappresenta più una preoccupazione futura, che non attuale. Quest'anno il Consorzio di bonifica ha razionalizzato l'acqua, ma lo ha fatto in modo intelligente. Disagi veri e propri, quindi, non ne abbiamo registrati; abbiamo portato avanti tutte le colture estive e ora siamo al termine dei trapianti. La paura è per il futuro. Siamo a ottobre e ancora non è piovuto e le dighe sono quasi a secco. Il Consorzio potrà garantirci risorse razionandole ulteriormente, ma per un'azienda di 2 ettari è un conto, per una di 150 un altro!". Così a FreshPlaza, Giuseppe Appio della OP Primo Sole di Montescaglioso (MT).

Al momento continua la fase di trapianto dei finocchi, mentre si è conclusa quella dei cavolfiori. "In totale la OP gestisce 230 ettari di finocchio e circa 50 di cavolfiori. La raccolta dovrebbe cadere a cavallo tra ottobre e novembre". Questi ultimi mostrano un leggero aumento delle superfici coltivate per tutte le epoche di raccolta.



Le principali produzioni della OP sono orticole autunno-vernine (finocchio e brassiche) e primaverili-estive (fragola, melone, peperone e anguria). In particolare, l'OP è specializzata nella produzione del finocchio che nel periodo invernale occupa circa il 70% della superficie coltivata nel Metapontino, territorio particolarmente vocato per questa coltura.

Quello attuale, secondo Giuseppe, è un buon momento per le verdure in generale. "Il mercato appare allegro. E per le orticole in raccolta a novembre-dicembre potrebbero esserci riscontri positivi, con prezzi soddisfacenti sia per l'azienda agricola sia per l'operatore commerciale".

"In termini di mercati, stiamo consolidando e aumentando un po' le quote all'estero; la Svizzera è il nostro maggior cliente, anche se attualmente la Germania sta spingendo. Ci stiamo inoltre affacciando al Nord Europa, in particolare Belgio, Norvegia e, in misura più limitata, Danimarca, con il prodotto confezionato, due pezzi in vassoio. Accordi da definire con alcune catene della distribuzione italiana".



Altre colture
"Abbiamo chiuso una buona campagna con il peperone da industria. Soddisfacente il risultato produttivo e di richiesta. Pensiamo di confermare o aumentare le superfici per quest'ortaggio. Come OP abbiamo coltivato 1,3 milioni di piante di peperone quest'anno".

Altro articolo importante per la OP è il melone. "La campagna però non è stata delle migliori. Speriamo di rifarci". Un aumento di areale è programmato per le angurie midi, quelle che vanno dai 4 ai 7 kg.

Contatti:
OP Primo Sole

S.S. 175 km 30,500 sc
75024 Montescaglioso (MT)
Tel./Fax: (+39) 0835 201993
Email1: info@opprimosole.com
Email2: op.primosole@pec.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto