Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

I consumatori possono contare su una buona qualita'

La raccolta di patate bavaresi e' giunta al suo apice

Per i coltivatori di patate bavaresi è il momento diraccogliere. Sebbene da luglio ad agosto, le varietà precoci siano già statevendute direttamente sui campi, le quantità maggiori vengono ora stoccate neimagazzini. Grazie a una tecnica intelligente di immagazzinamento, è possibile offrireai consumatori tuberi della regione quasi tutto l'anno.

"Per il 2017 ci aspettiamo un raccolto leggermente inferiore allamedia" ha riferito Johann Graf, esperto di patate dell'associazione deicoltivatori bavaresi. Sebbene le semine in primavera andassero per lo piùsecondo i piani, i continui freddi hanno gravemente danneggiato le patate precoci. Dopo il freddo anche la siccità ha avuto un effetto negativo. Solo le varietàsuccessive sono state in grado di sfruttare le buone condizioni meteo del mesedi agosto.

"Un altro po' di sole a settembresarebbe stato accolto a braccia aperte, perché le patate avrebbero potutosviluppare amido" ha sostenuto Graf.

I pataticoltori bavaresi sono soddisfattidella resa, del gusto e della qualità. L'unica nota negativa è l'attualebassa remunerazione, risultato dei buoni raccolti in Europa nord-occidentale.

La Baviera è caratterizzata dai suoi numerosi campi di patate. Quest'annole patate vengono coltivate su circa 40.850 ettari. Un terzo di queste sonopatate per fecola. La fecola di patate è di altissima qualità e viene utilizzatanei prodotti alimentari e nell'industria alimentare. Su altri campi vengonocoltivate altre varietà, destinate alla trasformazione in patatine fritte e altri prodotti a base di patata.

Per maggiori informazioni: www.bayerische-kartoffel.de

Fonte: Bayerischer Bauernverband (BBV)

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto