Nelle autostrade austriache arriva la vignetta online

Anno nuovo, pedaggi nuovi sulle autostrade austriache. E naturalmente anche la vignetta sarà di un nuovo colore, per non confonderla con quella precedente: rosso ciliegia. Ma la novità più importante sarà il pedaggio digitale, che consentirà di viaggiare sulle autostrade austriache pagando il pedaggio già da casa, attraverso il sito web di Asfinag (società che gestisce tutte le autostrade e superstrade in Austria), o anche mentre si è in viaggio, servendosi dell'app "Unterwegs".

L'attuale sistema di pagamento è in vigore da vent'anni (fino al 1997 le autostrade austriache erano gratis, come in Germania) ed è ormai noto alla gran parte degli automobilisti della nostra regione. Ricordiamo che in Austria non ci sono caselli autostradali di ingresso e di uscita e non si paga il pedaggio in base ai chilometri percorsi. Le tariffe sono di durata: 10 giorni, due mesi, un anno. Si acquista una vignetta (bollino autoadesivo) per la durata desiderata e la si applica al parabrezza. Dopodiché con quel "lasciapassare" incollato si può circolare quanto si vuole sull'intera rete autostradale che supera i 2200 chilometri.

Clicca qui per leggere di più su ilpiccolo.gelocal.it.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto