Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Brindisino: partita la stagione delle orticole invernali, volumi limitati ma prezzi buoni

Oggi come oggi, i volumi delle referenze invernali (cavolfiori, cime di rape, broccoli, cicoria per esempio) sono ancora limitati, trovandoci a inizio della campagna. "Il periodo siccitoso da cui arriviamo ha mietuto le sue vittime, e, con meno prodotto, i prezzi stanno andando bene: siamo intorno all'euro/kg. La richiesta c'è ed è buona; i consumi salgono, nonostante le temperature che si registrano attualmente siano ancora miti. In ogni caso se guardiamo a tutto l'anno, settembre è un periodo piatto". Così a FreshPlaza Antonio Hollywood, posteggiante presso mercato ortofrutticolo di Oria (BR).



Pur in un andamento commerciale generalmente positivo, le orticole che vanno per la maggiore sono cime di rapa e cicoria. "Le produzioni rimangono a livello locale; la campagna estiva non è stata eccellente quindi mi auguro, per i produttori soprattutto, che le verdure invernali riescano a rimanere su prezzi equi anche quando si entrerà nel clou stagionale. Per valori equi faccio riferimento a 0,50-0,60 euro".



Se si nominano "concorrenza" e "fattori determinanti all'acquisto", Antonio parla di "confusione" e "prezzo". "Se allarghiamo la visione a tutto il settore ortofrutticolo e ci fermiamo a guardare lo scontro tra produzione locale ed estera in arrivo da Spagna, Marocco, Grecia si crea confusione, non commercio. Ed è il prezzo a determinare le vendite, poi la qualità; l'origine è superflua".



Contatti:
Antonio Hollywood
Mercato Ortofrutticolo di Oria (BR)
Stand 1
Cell.: +39 328 7882249

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto