Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Nigeria: il valore delle importazioni agricole aumenta del 16%

In un rapporto NBS (National Bureau of Statistics), si legge che il valore totale del commercio estero nigeriano di alimenti è aumentato del 7,7% nel secondo trimestre del 2017 rispetto ai 12,3 milioni di euro del primo trimestre, con una notevole crescita anche per l'agricoltura.

"Il valore dei beni agricoli importati è stato più alto del 16,01% rispetto al valore registrato nel primo trimestre del 2017, ma del 61,02% superiore a quello del secondo trimestre 2016. Il valore d'export dei beni agricoli è stato più basso dell'1,03% rispetto al primo trimestre, ma del 94,05% più alto rispetto al secondo trimestre del 2016".

In base al rapporto, i beni agricoli hanno rappresentato il 4,60% del commercio complessivo, con un valore totale di circa 608 milioni di euro. Tra i principali prodotti agricoli troviamo anacardi, semi di sesamo, fagioli di soia e zenzero.

Per quanto riguarda le esportazioni, l'agricoltura ha rappresentato lo 0,96% delle esportazioni totali, con 68,972 milioni di euro, mentre le importazioni agricole hanno rappresentato l'8,85% del totale, per un valore di 538,781 milioni di euro nel semestre in esame.

Il commercio complessivo è stato più elevato di circa il 37,3% rispetto ai 9,634 miliardi di euro del secondo trimestre 2016.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto