Avvisi

La clessidra





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Arriva anche in Italia il pomodoro Monterosa: attrattivo fuori, gustoso dentro

Il mercato del pomodoro da consumo fresco sta cambiando: i consumatori sono disposti a pagare un prezzo maggiore per pomodori gustosi e sapidi, che risultano infatti più richiesti. Quel che molti consumatori lamentano, infatti, è la perdita di aroma e gusto nei pomodori che trovano in vendita.

In tale contesto e forte dell'esperienza spagnola, la ditta sementiera Semillas Fitò Italia lancia oggi, anche per il mercato italiano, il suo progetto Monterosa. Abbiamo intervistato, per conoscere meglio i dettagli di questa iniziativa, Dario Antonante di Semillas Fitò.

FreshPlaza (FP): che pomodoro è Monterosa?
Dario Antonante (DA): Monterosa è un pomodoro molto speciale. La sua forma, il suo colore e soprattutto il suo sapore lo rendono unico. La prima cosa che spicca è la sua bellezza esteriore. Si tratta di un pomodoro costoluto con colore rosa intenso che contrasta con la corona verde scuro. L'intensità del suo sapore è quella dei pomodori maturi, erbacea e aromatica, con una polpa soave e delicata. La sua buccia è sottile. Presenta un sapore dolce e tradizionale, con un ottimo equilibrio tra acidità e dolcezza e, nonostante la buccia sottile, ha una lunga shelf life e mantiene tutte le sue caratteristiche organolettiche anche con maturazione a rosso.

FP: Qual è la sua origine?
DA. Monterosa è un ibrido tra due pomodori tradizionali di alta qualità: il pomodoro Perino di Girona e il Costoluto genovese, ottenuto mescolando molte cose buone di entrambi: dal pera di Girona ha ereditato un po' di colore rosa, ma con maggiore intensità, la consistenza carnosa e la pelle liscia. Dal Costoluto Genovese ha ricevuto l'aspetto multiloculare.

FP: Il sapore è uno dei suoi punti di forza. Come potremmo descriverlo?
DA: Ciò che spicca di più è il sapore dolce, con un finale fruttato perché, al contrario dei pomodori convenzionali, non presenta acidità. Abbiamo effettuato alcune prove di degustazione con panel di esperti che hanno analizzato e descritto il gusto del Monterosa. Sicuramente, un pomodoro di grosso calibro non può presentare il più alto grado brix del mercato, ma come tutti sappiamo il gusto è molto di più che un semplice contenuto di solidi solubili, per quanto elevato. Monterosa si contraddistingue per un rapporto ben equilibrato tra zuccheri e acidi. Tutto questo, combinato con l'aroma, rende la degustazione un giusto mix emozionale e sensoriale.




FP: Come si svilupperà il progetto?
DA: Già ampiamente sviluppato e collaudato in Almeria e nel resto di Europa, (cfr. precedente articolo), il progetto da quest'anno prevede il prodotto "made in Italy". Pensiamo di garantire una fornitura 12 mesi l'anno con produzioni distribuite dal Nord al Sud Italia nelle zone più vocate, in funzione dei cicli di coltivazione, in modo da fornire con continuità un pomodoro italiano distinguibile, poiché sarà tutto bollinato, e con un alto valore qualitativo.

FP: Chi si occuperà della commercializzazione e quale il target di riferimento?
DA: Uno dei punti chiave del progetto è che i partners commerciali coinvolti, dovranno essere in grado di impegnarsi tanto nella produzione, garantendo il calibro, il colore e il sapore, quanto nella commercializzazione, posizionando il Monterosa sui canali corretti. Un pomodoro per consumatori esigenti, ma non un pomodoro che viene venduto solo negli angoli gourmet del supermercato d'elite. Sarà venduto nel canale retail, ma sempre come un pomodoro di alta qualità.

FP: Marketing e promozione sono fondamentali per affermare un nuovo prodotto. Quali sono le prossime azioni in questo ambito?

DA: Monterosa è un progetto di prestigio, che ci renderà più visibili nel panorama nazionale, al di là delle zone di produzione. Abbiamo ben chiare le aspettative del mercato per un prodotto di questo tipo ed è nostra intenzione promuoverlo con più forme ed interagendo a più livelli: dagli chef ai blogger, dalle casalinghe ai produttori hobbisty. Obiettivo finale: far conoscere Monterosa, in tutta la sua potenzialità esaltando alcune caratteristiche primarie ormai perdute in questi anni di coltivazioni intensive, come il sapore e l'aroma.

MONTEROSA: attrattivo fuori, gustoso dentro!

Contatti:
Semillas Fitò Italia Srl
Via Grecia 23 A
35127 Padova
Email: infoitalia@semillasfito.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto