Gastón Urbina, di Agropackers

Il Peru scopre gli avocado surgelati come alternativa redditizia

Picco stagionale per la frutta surgelata. Il Perù sta terminando la campagna delle fragole e la stagione dei mango sta iniziando con ottime prospettive di raccolto. Gastón Urbina dell'azienda peruviana Agropackers ha affermato: "Questi sono i due prodotti peruviani di punta in termini di export di frutta surgelata. E anche se la maggior parte dei mango sono destinati all'esportazione fresca, quelli surgelati restano una buona opzione per i consumatori".



"Il prodotto - ha spiegato Urbina - che recentemente ha registrato l'aumento maggiore di popolarità è l'avocado surgelato, che già esportiamo e per il quale, ogni anno, assistiamo a un notevole aumento della domanda, dal momento che il prezzo di questo prodotto può essere inferiore fino al 50% rispetto a quello dell'avocado fresco. Inoltre, grazie all'immersione del prodotto in una miscela di acido citrico, acido ascorbico e sale viene impedita l'ossidazione e, infine, viene conservato sottovuoto con l'azoto. Così facendo, l'avocado viene trasformato quando ha raggiunto il suo perfetto punto di maturazione e non perde le sue proprietà nutrizionali".



Potrebbe diventare una buona alternativa per i consumatori che si stanno appena avvicinando agli avocado. "Il vantaggio di questo prodotto è che è possibile consumare esclusivamente la quantità desiderata. E' pronto al consumo, è al suo meglio in termini di maturazione e si può consumare per tutto l'anno".

Per maggiori informazioni:
Gastón Urbina
Agropackers SAC
Tel.: +51 9990-49070
Email: gurbina@agropackers.com.pe
Web: www.agropackers.com.pe

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto