Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'esperienza di Luis Serra, direttore di FamiliaSerra.eu e LaMejorNaranja.com

Redditizia la vendita online di agrumi in Spagna

"Da quando, qualche giorno fa, abbiamo iniziato la campagna delle arance, il numero di ordini online è cresciuto enormemente. I consumatori stavano aspettando con impazienza l'arrivo delle nostre arance". Così Luis Serra, direttore dei siti web FamiliaSerra.eu e LaMejorNaranja.com, due dei primi siti dedicati alla vendita online di agrumi in Spagna.


Luis Serra con il padre.

"In pratica, tutte le nostre operazioni le svolgiamo manualmente. Raccogliamo i frutti nel momento in cui riceviamo un ordine, quando il prodotto è nello stato migliore di maturazione, e poi li imballiamo in cartoni senza sottoporre i frutti a trattamenti chimici o di stoccaggio a freddo. Abbiamo solo un piccolo macchinario per la selezione per assicurarci che tutte le arance all'interno di ogni scatola abbiano un calibro uniforme - ha affermato Luis Serra, aggiungendo che i consumatori che acquistano tramite Internet sono molto esigenti. "Gli ordini sono completamente personalizzati ed è questo il nostro punto forte, che ci distingue dalla concorrenza".
 
Nel 2000, quando Internet stava iniziando a guadagnare forza e sempre più tipologie di articoli si vendevano online, la famiglia Serra, da sempre dedita all'agricoltura, ha deciso di provare questo canale di vendita con le arance e abbandonare quella dei prodotti in magazzini, con i quali si ottenevano a stento margini di profitto.

Allora, il principale ostacolo era il costo elevato del trasporto. Luis Serra ha ricordato: "Grazie alle insistenze di mio padre, e dopo due anni di trattative con agenzie di trasporto, siamo riusciti a raggiungere costi logistici ragionevoli per la spedizione dei nostri prodotti. E' stato allora, nel 2002, che abbiamo aperto il nostro primo sito web, dopo un investimento estremamente piccolo".

Secondo Luis, la crescita è stata straordinaria nel corso dei primi anni, data la differenza di sapore e qualità degli agrumi, dal momento che il frutto veniva spedito immediatamente dopo essere stato raccolto dall'albero, con in più la comodità di ricevere l'ordine a casa. "Nei primi otto anni, l'azienda ha raddoppiato le sue vendite ogni anno".

"Ma sei anni fa, con l'inizio della recessione, abbiamo registrato un calo significativo nelle nostre vendite, in quanto a quel tempo c'erano già molti altri siti web che vendevano arance a prezzi molto competitivi, al fine di attirare i clienti. La sfida principale oggi è quella di attirare visitatori sul proprio sito web, dal momento che ce ne sono così tanti. Negli ultimi anni, siamo riusciti a recuperare le vendite e quest'anno abbiamo registrato anche una piccola crescita. Non abbiamo aumentato i prezzi per sei anni".

La quotazione di vendita è sempre la stessa, non importa cosa succede sul mercato. "Calcoliamo i costi di produzione, movimentazione, imballaggio e trasporto e otteniamo una media che ci dà margini ragionevoli".



"Anche se sta diventando sempre più difficile trovare nuovi clienti, non abbiamo intenzione di sostituire questo modello di business con le vendite a cooperative o impianti di imballaggio privati". A Valencia, molte persone possiedono agrumeti, in molti casi ereditati dai loro genitori; la maggior parte delle persone ha piccole piantagioni, quindi ha bisogno di combinare questa coltura con altre attività per poter sopravvivere. Con il nostro modello di marketing tutta la nostra famiglia può avere un reddito dalle arance. Se avessimo venduto i magazzini, avremmo dovuto abbandonare il commercio degli agrumi".


 
Nonostante il sito web LaMejorNaranja.com abbia iniziato con la sola vendita di arance e clementine, ora offre una gamma più ampia di prodotti. "Abbiamo trasformato alcune piantagioni di arance per coltivare i limoni, data la crescente richiesta e adesso vendiamo anche mango, ciliegie e pomodori di altri produttori con i quali abbiamo raggiunto un accordo di fornitura. Inoltre, questi coltivatori spediscono i loro frutti ai clienti direttamente a casa".


 
LaMejorNaranja.com ha raggiunto una posizione di forza in questo settore: è stato uno dei primi a iniziare la vendita online di arance, anche se, secondo Luis Serra, la crescita è più lenta all'estero. "Spediamo in 14 paesi, anche se vendiamo principalmente in Francia, Germania, Belgio e Paesi Bassi. Puntiamo perciò a espanderci nel resto d'Europa. Abbiamo organizzato degustazioni in Germania e le reazioni sono state molto positive. Recentemente, abbiamo firmato un accordo con il corriere UPS grazie al quale i nostri ordini arriveranno entro 48 ore in diversi Paesi in Europa. Dall'albero a casa tua in soli due giorni!".

Per maggiori informazioni:
Luís Serra
Tel.: +34 962978556
Email: luis.serra@lamejornaranja.com
Web1: FamiliaSerra.eu
Web2: www.LaMejorNaranja.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto