Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

I consorzi VOG e VIP ne prevedono una produzione di 1.100 tonnellate

In Alto Adige è iniziata la raccolta di Envy™, la nuova mela club 'supersweet'

In Alto Adige è iniziata la raccolta di Envy™, la mela club di proprietá della neozelandese T&G Global e commercializzata in Italia e Spagna dai Consorzi VOG e VI.P. In questa stagione si prevede, sul territorio altoatesino, una produzione di oltre 1.100 tonnellate, con i primi frutti saranno disponibili dopo la metà di novembre, mentre la stagione di commercializzazione raggiungerà il suo picco all'inizio del 2017.


La mela Envy™, prodotta e commercializzata in Italia dai consorzi VOG e VIP.

Envy™ è il marchio che contraddistingue le mele della varietà Scilate; nata dall'incrocio di Gala e Braeburn è una mela di grandi dimensioni, dal colore rosso uniforme con una sfumatura color ruggine che le conferisce un aspetto naturale ed invitante. La polpa è bianca e croccante e ha un sapore dolce, che la pone nel segmento delle supersweet, una categoria particolarmente apprezzata dai consumatori europei moderni. La capacità di conservazione di envy™ fa sì che arrivi al consumatore finale in condizioni ottimali, con una shelf-life naturalmente lunga.

"Il raccolto di quest'anno è di ottima qualità – commenta Josef Wielander, direttore di VI.P – e abbiamo grandi aspettative per questa mela innovativa, perché ha tutte le caratteristiche che servono a soddisfare il consumatore moderno".

"Con Envy™ inseriamo nel nostro portafoglio di varietà club una mela eccellente, con caratteristiche che già l'anno scorso sono state accolte dai nostri clienti con entusiasmo – commenta invece il direttore di VOG, Gerhard Dichgans – e che già oggi ci chiedono quando potremo inviare le prime pedane".

Da gennaio, Envy™ sarà presentata al consumatore attraverso promozioni in-store in punti vendita selezionati e nei mercati all´ingrosso: l'identità del brand sottolinea l'appagante gusto dolce della mela e invita alla prova con il claim "Assaggia per credere".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto