Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Borsa Patate: il mercato e' pronto a un cambio di passo con listini in aumento

I dati che ormai da qualche settimana provengono dal Nord Europa fanno pensare a un calo dei quantitativi raccolti di patate (benché le raccolte non siano ancora terminate) a causa dell'andamento prima siccitoso poi piovoso del clima. E' quanto emerge dalla seduta della Borsa Patate di Bologna del 4 novembre, presso la sede del CePa (Centro di Documentazione della Patata), circa le prospettive della campagna di commercializzazione 2016/17.

I segnali di costanti e continui aumenti dei prezzi delle patate destinate alla industria di trasformazione dimostrano come l'offerta sia inferiore alla domanda.

Inoltre, il procrastinarsi delle raccolte nei paesi grandi produttori ha ridotto la disponibilità di prodotto di prima qualità. Questo ha creato le condizioni per aumenti importanti dei prezzi delle patate di prima qualità e di buona lavabilità.

Dunque prospettive buone per il prodotto italiano, caratterizzato da una elevata qualità e da vendite che procedono con una certa fluidità, tanto che ad oggi è già stato commercializzato il 40% del quantitativo totale stoccato dagli operatori di borsa.

Un mercato pronto per un cambio di passo, che si sta predisponendo a un aumento dei listini anche in considerazione della diminuzione delle temperature che sicuramente indurranno a un aumento dei consumi di patate e dei prezzi di vendita già in linea con quelli del 2015 e in qualche caso anche superiori.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto