Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Argentina: la promozione dei limoni non si puo' lasciare al caso

L'Argentina sta promuovendo gli ancora poco noti benefici del limone, nel tentativo di incrementarne consumi ed esportazioni. Il direttore dell'Associazione dei produttori di limoni, Roberto Sanchez Loria, ha dichiarato: "La prima cosa da fare, se vogliamo impegnarci in tal senso, è ottenere le corrette certificazioni. Essere certificati significa offrire qualcosa che si potrebbe definire intrinsecamente buono, ma a cui viene comunque fornito un riconoscimento ulteriore".

I frutti venduti dovranno inoltre presentare livelli di residui chimici molto bassi. "In futuro dovremo trovare un equilibrio tra qualità estetica e salubrità, che è connessa ai livelli di residui massimi. Questo comporta un frutto che non è molto bello da vedere ma che sarà privo di contaminazioni da sostanze chimiche. Il nostro obiettivo primario è la naturalezza".

IDEP Tucumán supporta l'apertura di nuovi mercati
Le previsioni relative alla produzione di limoni a Tucumán lasciano intendere un futuro promettente, ma anche la necessità di nuove strategie e dell'apertura di nuovi mercati.

Lo stato e il settore privato stanno lavorando insieme per cercare nuove opportunità di commercio per i limoni. Nel 2015 Tucumán ha cominciato a lavorare alla firma di protocolli fitosanitari con la Cina. L'amministratore delegato di IDEP (l'Istituto per lo sviluppo produttivo di Tucumán), Dirk Trotteyn, ha dichiarato che è stata organizzata una delegazione di uomini d'affari e funzionari che si è recata a Pechino per incontrarsi con le controparti e portare avanti la questione. "Si tratta di un processo lungo e ci stiamo lavorando in modo dettagliato e dedicato".

All'interno del mercato asiatico sono cominciate le negoziazioni anche in Giappone per migliorare le condizioni e permettere ai limoni argentini di sopportare il lungo viaggio.

Per maggiori info: www.eurofresh-distribution.com.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto