Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il kiwi cinese guarda alle vendite online e all'export

"La stagione di produzione dei kiwi nella contea di Xiuwen, nella provincia di Guizhou comincia alla metà di ottobre e continua fino alla fine di febbraio o persino ai primi di marzo. Rispetto alla stagione scorsa, quando ci fu una resa comunque buona, abbiamo prodotto il 65% in più con un volume totale di 500mila kg". E' quanto riferisce Wu Shaochun della società cinese Guirenguo.

Tuttavia, se si guarda alla situazione nazionale complessiva, non c'è niente per cui essere ottimisti. A causa del cambiamento climatico, alcune zone ad alta produzione hanno registrato una riduzione nella produzione. Il calo generale, in Cina, è stato tra il 30 e il 40%. Il clima freddo registrato a marzo ha causato la perdita di quasi un terzo di tutte le varietà a maturazione precoce.


I dipendenti della società cominciano la raccolta

Espansione sui mercati

"I nostri kiwi sono venduti in mercati locali di fascia media e alta a Shanghai, Shenzen e Pechino con il marchio Guirenguo. Stiamo attivamente espandendo la nostra presenza nei punti vendita e anche stiamo promuovendo una piattaforma di vendite online per ampliare il mercato. Abbiamo considerato anche di esportare i nostri prodotti in Paesi del Sud-est asiatico tramite il porto di Tientsin. Siamo in fase di negoziazione con una società di export di Tientsin. Speriamo di cominciare a esportare dal prossimo anno".

"La nostra azienda applica il metodo 'società+coltivazione, terreno+agricoltore'. Attualmente abbiamo oltre 300 ettari di coltivazioni di kiwi. Per assicurare la qualità dei nostri frutti ci atteniamo agli standard della produzione biologica. Nel processo di coltivazione utilizziamo fertilizzanti biologici, prodotti derivati dal compostaggio degli agricoltori e agrofarmaci totalmente biologici. In teoria, la massima capacità raggiungibile con la nostra coltivazione varia tra 45mila a 52mila kg per ettaro. Tuttavia, secondo i principi della coltivazione selettiva, ci manteniamo su un rapporto di 22.500 kg per ettaro".


Fertilizzante agricolo + olio secco + fertilizzante di base ottenuto da una preparazione di fosfato di calcio.
"Questa gestione rigorosa delle misure ambientali rende i nostri kiwi molto gustosi e dolci per natura. Sono molto popolari sul mercato. Ovviamente, a parte il dedicato lavoro della nostro gruppo, la coltivazione ha ricevuto fin dall'inizio il supporto finanziario e tecnologico dal governo. In futuro continueremo a lavorare senza sosta per far sì che sempre più persone in ogni parte del mondo possano gustare i kiwi Guirenguo".

Per maggiori info:
Mr. Wu Shaochun
Guizhou Guirenguo Organic Agriculture Development Co, Ltd.
Tel.: +86 139 8401 5432
Email: 894190336@qq.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto