Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Guardare avanti a dispetto delle difficolta': l'esempio della cooperativa siciliana La Normanna

"Quella del 2015 è stata una delle peggiori campagne agrumicole degli ultimi 10 anni, con una produzione triplicata, prezzi molto bassi e una pezzatura delle arance medio piccola. Abbiamo avuto una campagna lunga che si è conclusa a giugno, le cose sono migliorate solo grazie alle varietà tardive tarocco Meli e Tarocco Sant'Alfio, due cultivar che abbiamo impiantato per estendere il calendario commerciale dell'arancia rossa e per contrastare la diffusione del virus Tristèza". Così riferisce a FreshPlaza il presidente de La Normanna Soc. Coop. Agr., Ivan Mazzamuto (nella foto a destra).

"L'inverno caldo, soprattutto nei mesi di gennaio e febbraio, ha provocato un duplice danno, le arance non hanno raggiunto la pigmentazione idonea e c'è stata poca richiesta, poiché se non fa freddo le arance non si vendono!"



Per affrontare le sfide del comparto, però, le idee non mancano: "Dobbiamo migliorare l'export, e in tale direzione, con il Distretto Agrumi di Sicilia e le aziende aderenti al Consorzio di Distretto, guidati dal Presidente Federica Argentati, stiamo organizzando dal 7 all'11 novembre una missione in Polonia dove incontreremo operatori commerciali e buyers della Gdo, con il supporto dell'ICE polacca. Si tratta di una missione istituzionale, in collaborazione con la Regione Sicilia, cui farà seguito un interscambio di esperienza e l'ospitalità nelle nostre aziende con i contatti che costruiremo in loco".



Con sede a Paternò (provincia di Catania), La Normanna - fondata dal Cav. Salvatore Mazzamuto - opera principalmente nel settore agrumicolo, con la produzione e commercializzazione di arance rosse di Sicilia IGP, mandarini e limoni, e dei prodotti ortofrutticoli del territorio (meloni gialli, angurie, fichidindia DOP e pomodoro secco).



Il mercato di riferimento per l'80% è rappresentato da quello italiano della grande distribuzione nazionale, che in questi anni ha apprezzato la qualità dei prodotti ortofrutticoli offerti dalla cooperativa, la puntualità nelle consegne, la moderna ed efficiente organizzazione aziendale. Il 20% della produzione va invece alla Gdo estera: Germania, Inghilterra e paesi dell'est le principali destinazioni.

L'azienda produce su 430 ettari di superficie, nei territori che presentano particolare vocazione per colture specifiche: gli agrumi provengono dai migliori territori del comprensorio IGP: Paternò, Belpasso, Palagonia, Lentini, Ramacca. La scelta dei prodotti tipici nelle zone di elezione e la raccolta eseguita nel periodo di massima maturazione conferiscono a tutte le cultivar, qualità e caratteristiche organolettiche uniche.

Grazie a un team attento all'evoluzione e all'orientamento dei mercati nazionali ed internazionali e grazie all'adesione di importanti aziende agricole biologiche, dal 2013 La Normanna Soc. Coop. ha lanciato sul mercato una linea dedicata al biologico, che al momento comprende arance Rosse e bionde.

La Normanna dispone di un moderno ed efficiente stabilimento di 1.700 mq. coperti, con celle frigo e celle di smistamento del prodotto finito capaci di contenere complessivamente fino a 270 tonnellate: ciò consente all'azienda di operare con criteri di efficienza e flessibilità finalizzati alla piena soddisfazione della clientela. Il confezionamento dei prodotti ortofrutticoli viene realizzato attraverso linee di lavorazione automatizzate e di tipo tradizionale per il biologico.



Certificata GlobalGAP, la Normanna, grazie a convenzioni con qualificati ed attrezzati vettori nazionali del trasporto, garantisce rapidità e puntualità nelle consegne dei propri prodotti che viaggiano su mezzi a temperatura controllata.

L'attenzione per l'ambiente e per il sociale
Ivan Mazzamuto: "Siamo da sempre attenti al rispetto dell'ambiente e dei più alti standard etici, derivanti da una cultura aziendale improntata alla correttezza, trasparenza e rispetto delle regole, La Normanna ha individuato tra gli obiettivi di miglioramento aziendale la trasformazione dell'impianto elettrico dello stabilimento di condizionamento da tradizionale a fotovoltaico, in modo da produrre energia pulita e rinnovabile per l'intero fabbisogno del ciclo aziendale".



"Da diversi anni facciamo parte del gruppo di fornitori selezionati dall'A.I.R.C. (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro) che ogni anno organizza la manifestazione Arance della Salute, che si svolge in 2.700 siti tra scuole e piazze d'Italia per raccogliere fondi per la ricerca sul cancro. Il nostro impegno prosegue con il supporto alle attività sportive dei ragazzi locali e dei nostri dipendenti, infatti oltre a contribuire con le nostre sponsorizzazioni ai Red Sox Paternò baseball e alla scuola calcio A.S.D. Real Città di Paternò, abbiamo creato 'La Normanna football club' a sostegno di eventi e tornei amatoriali di beneficenza".



Confezionamento e presentazione del prodotto
"Prestiamo molta attenzione al packaging dei nostri prodotti, cerchiamo di vestire al meglio i nostri frutti, disponiamo delle classiche reti/borse nei vari formati e modelli disponibili per gli agrumi, oltre al prodotto sfuso in cassette monostrato".



"La stagione commerciale complessivamente copre l'intero anno, per le arance 8 mesi, da novembre a maggio/giugno, per il melone giallo da giugno a ottobre, per il ficodindia abbiamo frutti da agosto a metà dicembre".



Contatti:
La Normanna Soc. Coop. Agr.
C.da Tre Fontane
95047 - Paternò (CT)
Tel.: 095 7981308
Email: lanormanna@lanormanna.it
Web: www.lanormanna.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto