Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Zenzero e peperoncino insieme riducono il rischio di tumori

In uno studio pubblicato sul Journal of Agricultural and Food Chemistry un team di ricercatori ha scoperto che la sostanza responsabile del sapore pungente nello zenzero, se unita alla capsaicina che produce la piccantezza nel peperoncino, può prevenire i tumori.

La capsaicina era stata indicata come possibile responsabile dello sviluppo di tumore allo stomaco, ma le proprietà benefiche dello zenzero potrebbero invertire l'effetto nocivo.

I ricercatori si sono trovati di fronte alla contraddizione tra due spezie molto usate nella cucina orientale ed entrambe responsabili dei gusti pungenti e piccanti di molti piatti. In un esperimento effettuato sui topi, gli scienziati hanno somministrato a un gruppo soltanto la capsaicina del peperoncino e a un altro anche il gingerolo, il principio attivo dello zenzero.

Mentre nel gruppo di topi che ha ricevuto soltanto la capsaicina, tutti i soggetti hanno sviluppato un tumore, nel gruppo che ha ricevuto anche il gingerolo dello zenzero, soltanto il 20% ha sviluppato un cancro. Un'ennesima conferma degli straordinari benefici dello zenzero.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto