Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Sono in arrivo i Marroni IGP del Monfenera (Treviso): pochi ma belli

Si comincia a raccogliere con un po' di ritardo i primi Marroni IGP del Monfenera, montagna trevigiana che si affaccia sulla riva del fiume Piave. Sarà una raccolta piuttosto scarsa, ma buona sotto il profilo della qualità e dei valori organolettici. Ci si dovrebbe attestare ben al di sotto dei 500 quintali di prodotto IGP e questo a causa delle piogge che hanno disturbato la fioritura e quindi l'impollinazione.



Fortunatamente sul Monfenera è quasi stata bloccata la vespa cinese (cinipede galligeno), un insetto fitofago micidiale per il castagno. La lotta biologica sta dando buoni risultati: l'imenottero Torymus sinensis ha la meglio sul Dryocosmus kuriphilus Yasumatsu, il cinipide galligeno; la vespa "buona" sta vincendo sulla "cattiva".

Intanto si è in attesa della revisione del disciplinare dei Marroni IGP del Monfenera, promossa per facilitare la produzione, la vendita e quindi il consumo del prodotto. Due le novità: una riguarda la pezzatura, l'altra le confezioni. La pratica è in dirittura di arrivo: hanno già detto sì la Regione Veneto e il Mipaaf a Roma, adesso si attende il via libero da Bruxelles.

Clicca qui per leggere di più su www.ortoveneto.it.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto