Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Corradi Protection Systems: cresce la richiesta di protezioni anti-insetto

Anomalie climatiche o batteri e parassiti, sempre più frequentemente danneggiano interi raccolti di frutta e ortaggi, a tal punto da rendere necessario ricorrere a impianti di copertura per salvaguardare le produzioni.


Impianto antipioggia su lamponi

Proprio in queste soluzioni si è specializzata la Corradi Protection Systems, fondata nel 2014 ma con alle spalle una storia aziendale di 50 anni, risultato dell'evoluzione dell'attività familiare, la "Corradi Corrado" specializzata nella progettazione, montaggio e consulenza tecnica di impianti di protezione per vigneti e frutteti, in particolare: antigrandine e antipioggia, doppie coperture, sistemi anti-carpocapsa, coperture speciali.


Fase di montaggio impianto antigrandine

Più in generale, L'Azienda - guidata da Corrado Corradi e dai figli, Simone e Andrea, i quali si occupano di sviluppo commerciale e progettazione - è in grado di offrire soluzioni efficaci per mettere in sicurezza intere superfici agricole con soluzioni diversificate su frutteti, vigneti e ortaggi.


Andrea, Corrado e Simone Corradi

FreshPlaza ha intervistato Simone Filippo Corradi, il quale ci ha riferito che l'azienda lavora a stretto contatto con il cliente finale, quindi l'agricoltore "ma può succedere - ha detto - che si lavori anche con cooperative, consorzi e organizzazioni di produttori. Abbiamo sempre creduto anche in una buona collaborazione con i fornitori 'storici' della nostra azienda e altri professionisti del settore per creare delle sinergie che portino tutte a un unico obiettivo: soddisfare il cliente".


Simone Filippo Corradi

La Corradi Protection Systems realizza maggiormente impianti antigrandine, soprattutto su frutteti. "Per ciliegie e piccoli frutti in genere forniamo impianti di protezione per danni da pioggia, mentre per mele e pere il problema è la grandine. Recentemente riceviamo numerose richieste per coperture anti-insetto".


Copertura anti-insetto su pere.

Sulla crescente pressione da parte dei nuovi parassiti (e si pensi solo al caso della cimice asiatica) e delle nuove fitopatie, Simone osserva: "Credo sia per effetto di un'evoluzione del clima; per esempio la cimice asiatica è stata devastante per le produzioni che dal modenese, da cui sono arrivate le prime richieste di intervento, si è spostata in tutta l'Emilia e nel resto d'Italia. Anche un fenomeno come la batteriosi del kiwi, che negli anni ha danneggiato migliaia di ettari, ha colpito regioni dal Nord al Sud, anche il settentrionale Piemonte, a causa di una crescente umidità unita a temperature più elevate. Certamente noi interveniamo preventivamente, cioè prima che l'insetto arrivi per far danni, creando un microclima idoneo che impedisca la divulgazione di batteri o produca sofferenza alla pianta".


Copertura su lamponi.

La ditta Corradi opera soprattutto al Nord Italia: "Ma recentemente abbiamo avuto contatti e richieste anche al Sud Italia: Puglia, Calabria e Campania, dove ci chiedono interventi per proteggere albicocche, pesche, mandarini e uva tavola. E poi gli Emirati arabi e l'est Europa, in particolare la Romania per ciliegie, mele, la Grecia, la Bulgaria, la Moldavia, ma anche il Nord Africa si sta aprendo ai nostri sistemi di protezione della frutta".


Coperture antigrandine in Romania.

Sui tempi per la copertura di un frutteto, Simone ci spiega che si calcolano sempre 260 ore di lavoro per ettaro, poi però dipende dalla tipologia dell'impianto e dalle attrezzature aziendali, circostanze che possono accelerare (o rallentare) di molto i tempi di lavorazione: "L'obiettivo è realizzare il miglior impianto fatto ad hoc per il cliente ma talvolta, per esempio per la copertura degli agrumeti in Sicilia, spesso ubicati su superfici disomogenee con varietà diverse tra loro, tipo aranci fuori fila, si ha qualche difficoltà sulla copertura, ma siamo sempre in fase di studio per nuove soluzioni".


Trasporto del materiale per l'impianto di copertura.

In conclusione, Corradi Protection Systems "si distingue per professionalità, tecnologia, assistenza post vendita e rapporto qualità prezzo. Tutti i materiali dei nostri impianti sono certificati e made in Italy".

Contatti:
Corradi Protection Systems Srl

Via Giuseppe Verdi, 41/43
44026 Ariano Ferrarese (FE)
Tel. +39 0533 997808
Mob. +39 335 6138781
Email1: corradi@corradimpianti.it
Email2: cps@corradimpianti.it
Web: www.corradimpianti.com/contatti

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto