Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Spagna: l'azienda Mogalla aumenta la produzione di melagrane

La spagnola Mogalla non solo ha raddoppiato la superficie coltivata a melograno nelle proprie aziende agricole a Siviglia, Badajoz e Huelva, passando da 100 ettari nella campagna del 2015 agli attuali 250 ettari, ma ha anche introdotto nuove varietà più precoci.

Daniel Blanco, direttore commerciale di Mogalla, ha dichiarato che, con questo importante investimento: "Speriamo di raggiungere una produzione di 8mila ton per la campagna 2018/19, con varietà come Mollar Elche, Wonderful, Acco e Smith".

L'obiettivo principale, ha aggiunto: "E' di fornire questo frutto ai nostri clienti da fine agosto a febbraio e marzo, dato che ogni anno che passa notiamo un incremento nella richiesta. Inoltre, il prodotto si conserva più a lungo nei supermercati e senza dubbio questo contribuisce all'incremento dei consumi".

Inoltre, Blanco ha dichiarato: "Le melagrane sono conosciute per le molteplici proprietà (come fonte di antiossidanti, effetti contro l'invecchiamento, prevenzione di alcuni tipi di tumore, sono diuretiche, ricche di vitamine, ecc) e questo sta risultando in un aumento della domanda per questo prodotto".

Per quanto riguarda l'attuale campagna, il direttore commerciale di Mogalla si aspetta una produzione tra le 3.000 e 3.500 ton. Di questo volume, secondo quanto ha riferito: "Circa 1.000 ton saranno di varietà Wonderful, mentre il resto saranno Mollar Elche. L'anno prossimo speriamo anche di avere alcuni volumi di Acco e Smith, che cominceremo a commercializzare ai primi di settembre".

Le destinazioni principali per la produzione sono Portogallo, Francia, Italia, Paesi Bassi, Regno Unito, Germania e i Paesi nordici.

Fonte: agrodiariohuelva.es

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto