Dalla maggiore cooperativa ligure, una soluzione modulare

L'Ortofrutticola lancia la cassetta in legno per le aromatiche

Dimenticate le asettiche scatole di polistirolo o i singoli vasetti: il futuro del packaging per il segmento delle erbe aromatiche fresche è nel legno.

Siamo nella piana di Albenga (Savona, Liguria), dove la cooperativa L'Ortofrutticola, 650 soci, la più grande cooperativa ligure e specializzata nella produzione di fiori, aromatiche e ortaggi (i famosi 'quattro d'Albenga': cioè carciofo Spinoso, pomodoro Cuor di Bue, zucchine Trombetta e asparago Violetto) ha presentato un nuovo packaging per le aromatiche: la cassetta in legno.



"Il nuovo sistema di confezionamento - spiegano dall'Ortofrutticola - nasce dalla necessità di alcuni clienti che finora non avevano imballaggi ad hoc per arrivare al cliente finale, o di quelli insoddisfatti dagli attuali format". Il nuovo sistema è piuttosto semplice: si tratta di una cassetta in legno, prodotta da falegnami della zona di Albenga. E' di dimensioni standard e contiene 12 vasi di calibro 14; inoltre è compatibile con la produzione bio, poiché il legno non viene trattato in alcun modo.

Probabilmente però la vera ragione di successo di questo nuovo packaging è il fatto che rsulta completamente 'modulare'. "A seconda della richiesta del cliente - riprendono dalla cooperativa - possiamo comporre la cassetta in modo diverso". Considerando che tra i 650 soci dell'Ortofrutticola si produce ogni genere di fiore e di aromatica, le possibilità sono infinite.



"Pensiamo ad esempio ai grossisti di Verona, Torino o Milano che vogliano rifornire i dettaglianti che magari hanno bisogno di piccole quantità di aromatiche diverse. In questo caso, poter confezionare una cassetta con pochi vasi di diverse referenze è l'ideale. Oppure pensiamo ai gruppi d'acquisto, ognuno dei quali chiede mix diversi, così come chi ha piacere di coltivarsi da sé le proprie aromatiche in giardino o sul balcone".

La soluzione però guarda all'estero. Spiegano dalla cooperativa ligure: "Quando si organizza una spedizione all'estero vanno anche considerati i costi 'di rientro' dei vari imballaggi usati nella spedizione. Con il legno non ne abbiamo perché, una volta usata, la cassetta in legno si può riciclare oppure smaltire molto facilmente: è una soluzione ecologica".

La cassetta in legno dell'Ortofrutticola sarà la protagonista di un doppio appuntamento tedesco della cooperativa ligure. Prima all'IPM di Essen, dal 27 al 30 gennaio 2015, e infine in occasione più importante fiera di settore d'Europa: Fruit Logistica di Berlino, dal 4 al 6 febbraio 2015, nel padiglione 2.2, stand A-09.

Contatti:
L'Ortofrutticola soc. coop.
Regione Massaretti, 30/1
Albenga, loc. Bastia (SV) - Italy
Tel.: (+39) 0182/50374
Email1: rita.heuss@ortofrutticola.eu (Rita Ottow)
Email2: info@ortofrutticola.it
Web: www.ortofrutticola.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto